Iscriviti

Tekken 7: torna la straordinaria simulazione picchiaduro

Il 2 giugno 2017 è uscito sul mercato "Tekken 7", la nuova edizione di uno dei giochi picchiaduro più famosi della storia del videogame: la Bandai Namco ha sfornato ancora una volta un gioco che sfonda.

Games
Pubblicato il 19 giugno 2017, alle ore 16:48

Mi piace
13
0
Tekken 7: torna la straordinaria simulazione picchiaduro
Pubblicità

Per la prima volta dal lontano 1995, i giocatori per PC potranno tornare in azione con uno dei picchiaduro più celebri e famosi della storia del videogioco, Tekken che, in questo caso, esce con il settimo capitolo della saga picchiaduro curata da Bandai Namco.

Bandai Namco ha utilizzato per questa occasione il collaudato motore grafica Unreal Engine 4 per sviluppare in tutte le sue trame Tekken 7, e l’uscita del gioco sulla piattaforma Windows ha generato – in questo caso – una vena di scetticismo per la buona riuscita del prodotto, ma Bandai Namco ha lavorato benissimo, e il gioco funziona molto bene su macchine in grado di supportare i giochi in uscita nel 2016/2017.

I personaggi di spicco di questa settima parte della saga di Tekken sono i “cattivi” padre e figlio dei Mishima, Heihachi e Kazuya, i quali stavolta si affronteranno in uno scontro familiare all’ultimo sangue per chiudere la battaglia fra i due sopracitati, e per porre luce definitiva su Kazumi, la madre di Kazuya, uccisa dal più malvagio della famiglia, il terribile Akuma.

Le scene che raccontano la storia sono molto pesanti, e coloro che non sono fanatici della storia non apprezzeranno, ma potranno saltare questi filmati, e passare direttamente all’azione. I combattenti di Tekken 7 sono molto particolareggiati: ognuno di essi ha una propria storia in chiave arcade molto circostanziata ed il personaggio, nel corso del gioco, può essere arricchito di dettagli che potranno soddisfare il gusto di tutti gli utenti.

Il gioco soddisferà tutti gli amanti dei picchiaduro, potendo contare su un numero impressionante e coinvolgente di attacchi, tutti molto vari, i quali renderanno unico ogni protagonista del gioco. Si potranno organizzare tornei on line dove anche i perdenti, come avviene in Coppa Davis nel tennis, disputeranno un secondo torneo per scegliere le posizioni di rincalzo. I primi tre giocatori riceveranno premi in denaro virtuale, da spendere nel gioco per personalizzare i protagonisti.

Insomma, un miglior debutto per Tekken 7 su PC non poteva capitare, ed i giocatori di tutte le piattaforme sono pronti per scendere sul ring per combattere a ritmo sfrenato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Tekken 7 entra anche nelle trame del PC, oltre a tutte le altre piattaforme videoludiche. Il gioco mette in scena con una grafica di primo livello l'ultima sfida all'interno della famiglia Mishima. I combattenti che prenderanno parte alla battaglia sono tantissimi, ognuno ha una storia particolareggiata ed il personaggio può essere arricchito di tanti dettagli acquistabili e sbloccabili nel corso del gioco. Lo storyboard è molto lungo e pesante, ma chi non lo ama potrà saltarlo con la pressione di un tasto. Il gioco è completo, i colpi sono tantissimi, e le sfide saranno sempre all'ultimo sangue. Il torneo online, inoltre, coinvolgerà tutti, anche gli sconfitti, in battaglie per conquistare le posizioni di rincalzo. Insomma, Tekken 7 merita ampiamente 5 stelle in una scala di valutazione che arriva proprio a cinque stelle.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!