Iscriviti

Sonic Mania festeggia i 25 anni del riccio più famoso al mondo

Il riccio, o porcospino, Sonic, già al debutto negli anni novanta, divenne ben presto una star dei videogame, alla pari di Super Mario. Oggi, nel 2017, una raccolta per PC raggruppa il passato ed il presente della saga del velocissimo Sonic.

Games
Pubblicato il 28 agosto 2017, alle ore 09:39

Mi piace
10
0
Sonic Mania festeggia i 25 anni del riccio più famoso al mondo

Negli anni novanta il riccio, o porcospino, Sonic, di colore blu, divenne – fin dal rilascio del primo videogioco per Sega Mega Drive e Master System – una star a livello mondiale: la SEGA lanciò questo velocissimo bipede blu scuro, con le tipiche scarpette rosse, come mascotte da contrapporre allo storico Super Mario della Nintendo.

Sonic, nella prima versione del gioco, stupì tutti per i ritmi imposti dalla grande velocità ed agilità che il riccio poteva raggiungere. Fin dal primo gioco, ad oggi, l’obiettivo in corso in ogni livello di ogni titolo è stato innanzitutto uno: la raccolta degli anelli – più in esteso detti “gli anelli del potere” – in grado di consegnare una vita ogni cento esemplari raccolti e, ad altre quote, in grado di donare al riccio dei poteri speciali.

Tutto questo è condito dai tanti robot, sparsi per i vari livelli, creati dal Dr. Robotnik, il grasso e sadico scienziato, strampalato nemico del Riccio, il quale trasforma gli animali in creature meccaniche al suo servizio. Come per tradizione, eliminando i nemici, si liberano gli animali. Sempre presenti, sia nei livelli classici che in quelli nuovi, i mitici “televisori” con i quali Sonic e, i suoi amici Tails e Knuckles, collezionano scudi bolla, anelli, vite, invulnerabilità, velocità ipersonica e continuazioni, estensioni ulteriori del numero di vite del protagonista.

Sonic, Sonic 2, Sonic 3, Sonic and Knuckles, e Sonic CD, sono tutti presenti, collezionando una serie di livelli ancora più veloci e che fondono le anime migliori presenti in questi giochi originali, con il risultato di rendere l’esperienza di gioco velocissima e complessa, anche al netto delle difficoltà di gioco dovute alla densità di pericoli e insidie presenti. L’elaborazione dei boss è, invece, stata eseguita in modo impeccabile, e rimanda gli aspetti delle macchine di Robotnik del passato, unendo questo ad una modernità molto spiccata.

Per chi ama i giochi di Sonic, questo “Sonic Mania” è un titolo da possedere assolutamente, ed è disponibile per piattaforme per PC, Xbox, e Playstation, al prezzo di 19,99 euro. Anche, però, chi vuole conoscere questo grande protagonista dei videogiochi degli anni Novanta ha una grande occasione per gustarsi un’esperienza videoludica unica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - In un mercato del videogioco che ogni tanto latita di idee e ripropone nuove versioni dei titoli del passato, anche questo "Sonic Mania" pare essere, ad un fugace sguardo, un semplice "bundle" di giochi del passato. Invece, il lavoro realizzato dai programmatori inserisce in un solo pacchetto i giochi del passato con delle nuove avventure moderne e dense di avversari e strutture verticali molto estese, nelle quali muovere il riccio alla massima velocità. La rielaborazione dei programmatori permetterà a chi ama e a chi vuole conoscere il mondo del Riccio blu un lungo viaggio fatto di ore e ore di gioco, tra il passato ed il presente. Per questo, Sonic Mania, a mio giudizio, merita cinque stelle su un totale di cinque stelle di valutazione massima.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

28 agosto 2017 - 09:40:17

Lo adoravo!

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara
Claudio Bosisio

28 agosto 2017 - 11:41:59

Anche io! :) :) :)

0