Iscriviti

Sonic Classic CD diventa giocabile su Android e iOS grazie a SEGA Forever

Il progetto di SEGA Forever, volto a far rivivere i classici videoludici del developer nipponico, questa volta accoglie - su Android e iOS - anche Sonic Classic CD che, in forma originale, esordì nel 1993 su consolle SEGA Mega CD.

Games
Pubblicato il 2 febbraio 2018, alle ore 10:40

Mi piace
11
0
Sonic Classic CD diventa giocabile su Android e iOS grazie a SEGA Forever

SEGA, il famoso sviluppatore giapponese di videogame e, in passato, anche di ottime consolle, è tornato ad aggiornare il progetto “SEGA Forever che, come noto, ripropone in chiave mobile e gratuita i principali successi della storia videoludica di quest’azienda. Questa volta, ad esser calibrato secondo i comandi dei touchscreen è stato Sonic CD Classic, ora presente sia su Android che su iOS.

Sonic CD è un gioco della saga del porcospino blu, uscito nel 1993 per SEGA Mega CD e, 3 anni dopo, per computer Windows. Sui device mobili, in verità, era già sbarcato, nel 2011 (precisamente nel Play Market di Android), grazie ad un remake pubblicato da Konami: dopo un ottimo successo iniziale, il gioco, a causa di problemi nel codice del downloader, fu ritirato nel 2016. 

Ora, è la volta della versione “Sonic CD Classic”, creata e distribuita in prima persona da SEGA, in modo da coniugare la vecchia storia con le peculiarità del progetto “SEGA Forever”: Sonic dovrà fermare il piano del malvagio dottor Eggman, intenzionato ad appropriarsi delle gemme del tempo presenti su un curioso pianeta che, ogni anno, compare sulla superficie di un lago. Nel farlo, si potrà avvalere dell’aiuto della ricciolina “Amy Rose” che, però, verrà rapita dal meccanico clone di Sonic, ovvero da Metal Sonic, altro avversario “tosto” con cui il nostro eroe dovrà confrontarsi.

Il gioco Sonic CD Classic presenta un mini-filmato di introduzione, e le classiche sfide contro il tempo che, però, verranno sbloccate di tanto in tanto, man mano che il riccio Sonic progredirà nella successione dei livelli, attraverso scenari pixellosi di ambienti naturali e hi-tech. Nella versione gratuita del gioco, è possibile salvare i progressi solo nel cloud, e si è sottoposti a qualche annuncio pubblicitario: nulla che una modesta spesa di 2.29 euro non possa rimuovere, portando anche la facoltà di salvare i progressi in locale, risparmiando traffico dati.

Come da tradizione per SEGA Forever, anche nel videogame Sonic Classic CD sono supportati i controller fisici di terze parti: non mancano, infine, le classifiche – per confrontarsi con amici e avversari – e la sezione obiettivi, che fa da “medagliere” per i traguardi raggiunti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Giocare a Sonic è sempre un piacere e questo titolo in particolare, proprio come le gemme del tempo di cui si parla nell'articolo, ha permesso di fare un piccolo viaggio nei ricordi, rivivendo le stesse emozioni di 20 anni fa, sia per effetto della grafiche che delle musiche, ambedue decisamente retrò. Al contrario di altri giochi convertiti, e parte del progetto SEGA Forever, in Sonic Classic CD i controlli sembrano meglio ottimizzati o, più semplicemente, maggiormente idonei alla tipologia di gioco in questione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!