Iscriviti

RetroN Sq: ufficiale la retroconsolle Hyperkin per gli amanti dei Game Boy

La famosa azienda californiana nota per accessori e consolle da retrogaming, torna ad occuparsi di Nintendo, con la piattaforma RetroN Sq che, nata per scherzo 4 anni fa, si è concretizzata e, dal prossimo mese, consentirà di giocare in HD ai titoli Game Boy.

Games
Pubblicato il 18 febbraio 2021, alle ore 11:35

Mi piace
1
0
RetroN Sq: ufficiale la retroconsolle Hyperkin per gli amanti dei Game Boy

Nota per gli accessori da gaming, ma anche per varie consolle multi-piattaforma o da retrogaming (es. la RetroN HD), la californiana Hyperkin ha sorpreso i suoi fan comunicando il prossimo arrivo in commercio di una consolle per il retrogaming, la squadrata RetroN Sq, che permetterà di giocare sullo schermo di una TV ai propri titoli preferiti in auge sui Game Boy di una volta.

Nata come scherzo il 1° Aprile di 4 anni fa, col titolo di RetroN Jr, la consolle RetroN Sq si ripropone di fare quello che Nintendo stesso tentò con le cartucce Super Game Boy, che permettevano di giocare ai titoli per Game Boy sulle consolle da salotto Super Nintendo: nel caso specifico, consentirà di giocare ai titoli per Game Boy, Game Boy Color e anche per Game Boy Advance / Advance SP (attualmente supportati in modalità beta, ma presto pienamente compatibili, dopo un aggiornamento del firmware).

I giochi in questione, grazie alla consolle RetroN Sq, saranno portati dalla risoluzione nativa (es. 240 x 160 pixel nell’Advanced) a quella HD, quindi da 1280 x 720 pixel, e istradati sullo schermo della TV, opportunamente connessa non con gli ingombranti collegamenti video compositi, ma con una più pratica porta HDMI, con possibilità di scegliere il formato della visualizzazione, tra il 4:3 ed il 16:9, mediante lo switch posteriore.

Sempre lungo il perimetro dello chassis, squadrato come quello di un Game Cube, è presente lo slot per le schede di memoria (memory card), ove gli utenti potranno salvare ad esempio i progressi dei giochi, o stoccare il firmware di un aggiornamento. Non manca una porta USB, alla quale collegare, mediante cavo di 3 metri, il controller ovale, come quello in uso sulle SNES, provvisto di 4 pulsanti e di un D-Pad: assente una batteria, la consolle RetroN Sq trarrà la sua energia da un caricatore connesso attraverso la sua porticina microUSB Type-C.

Prevista nelle colorazioni hyper beach (turchese) ed oro nero, la consolle RetroN Sq di Hyperkin è già preordinabile sul sito ufficiale del marchio, al prezzo di 74,99 dollari, con disponibilità effettiva a partire dal prossimo 25 di Marzo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Hyperkin è una garanzia nel mondo del gaming, e in quello del retrogaming: le sue consolle ad hoc consentono di giocare spesso a titoli di più piatteforme, o di focalizzarsi su una in particolare del passato: non si tratta di consolle con giochi precaricati e, quindi, come nel caso della nuova Sq, non dovrebbero esservi problemi legali, come per molte rivali anonime abitualmente vendute sugli store cinesi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!