Iscriviti

"My Hero One’s Justice", il manga di successo diventa un picchiaduro d’azione

"My Hero One's Justice" è un picchiaduro d'azione ispirato al manga di successo che è già giunto in Italia da diverso tempo. Il gioco rappresenta il seguito di "My Hero Academia" e registra una evoluzione parziale verso un action pieno di duelli.

Games
Pubblicato il 7 novembre 2018, alle ore 12:54

Mi piace
12
0
"My Hero One’s Justice", il manga di successo diventa un picchiaduro d’azione

My Hero One’s Justice” è arrivato in Italia e rappresenta la seconda riproduzione videoludica di “My Hero Academia” (questo è il titolo anche del primo videogioco), il manga e l’anime che nel nostro Paese hanno raggiunto la quarta stagione, sostituendo di fatto, nello stesso genere, Naruto, che ha chiuso i battenti. Il gioco è disponibile per PC, PS4, Xbox One, e Nintendo Switch.

Il gioco si distingue subito per lo stile colorato e ricco di animazioni, nonché di filmati e di scene anime presenti fin dalla prima sequenza della modalità Storia, che si rivela in uno stile ed una trama molto solida, divertente e piena di spunti. Questa modalità si rivela in tutta la sua completezza, sia nell’azione che nella parte storica, costituendo uno dei lati migliori di “My Hero One’s Justice”.

A completare il nutrito reparto single player, ci sono anche le normali sfide picchiaduro contro il computer e la modalità di Allenamento, in cui provare ogni personaggio a disposizione per scendere preparati sul ring di combattimento. La modalità Missione, invece, è la seconda per importanza delle sfide che propone il single player, in cui il giocatore verrà ricompensato rispetto alle proprie performance nelle tante proposte di conseguimento degli obiettivi.

La modalità combattimento in multiplayer permette di partecipare a delle sfide in tre contro tre. Salta subito all’occhio uno dei problemi più rilevanti di “My Hero One’s Justice”, e non di poco conto: la codifica dei dati in rete è molto lenta ed il sistema traballa, causando lag e ritardi non di poco conto che, come vedremo tra poco, andranno ad influenzare il sistema di mosse e combo, che di certo non brilla.

Il combattimento prevede combo che si possono sviluppare tramite l’opzione Normale (la mossa si riproduce da sola) o Manuale, nella quale il giocatore ha sotto il proprio controllo ogni singolo aspetto della sfida. Le lacune saltano subito all’occhio, con un difetto molto grave di fluidità del personaggio, che è legnoso, piuttosto meccanizzato, e poco controllabile una volta partita la serie di colpi.

Passando alla rosa di personaggi a disposizione, c’è un numero nutrito di figure che appaiono anche negli anime in visione in Italia. Tanto è buono il conto quantitativo, tanto è pessimo il peso qualitativo dei vari eroi, perché risulta evidentissimo come alcuni di questi siano troppo più forti nel loro novero di mosse, a fronte di altri che verranno sconfitti con grande facilità e che verranno presto scartati dai giocatori

La grafica è colorata e piuttosto fedele al cartone animato, e integra con dati positivi invece i movimenti dei personaggi, come detto molto pesanti, i quali, per fortuna, sono riprodotti e trasposti con cura. Il livello sonoro e musicale è decisamente di buona qualità; in buona sostanza, i dati video ed audio sono i punti più positivi che si possono riscontrare in “My Hero One’s Justice”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - "My Hero One's Justice" non brilla di certo, a parte i tanti colori delle sequenze manga e delle rappresentazioni degli scenari. La sfida attraverso personaggi appesantiti, legnosi, che paiono sfidarsi con una gravità aumentata, e lo sbilanciamento nella forza di alcuni di essi a dispetto di altri, costituiscono un fatto molto grave in un titolo picchiaduro e d'azione. Il sistema di mosse, che dovrebbe essere ben controllabile, è fin troppo rigido, e la trasposizione multiplayer in rete è lenta e molto instabile. Meno male che c'è una modalità Storia divertente, almeno la prima volta che la si gioca, ed anche la modalità Missione, sempre per giocatore singolo, è da provare. Grafica e sonoro sono buoni. I tanti difetti nella fluidità in battaglia dei propri eroi pesano molto sulla bilancia della valutazione, per cui "My Hero One's Justice" ottiene due stelle su un massimo di cinque di valutazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!