Iscriviti

"Go Retro! Portable": arriva la retroconsolle tascabile con 260 giochi pre-caricati

Retro-Bit, una garanzia nel settore del retrogaming, ha annunciato - nelle scorse ore - la distribuzione della sua nuova consolle tascape, la "Go Retro! Portale", con 10 ore di autonomia e, soprattutto, circa 260 grandi classici del gaming anni '80/90.

Games
Pubblicato il 26 ottobre 2018, alle ore 20:14

Mi piace
12
0
"Go Retro! Portable": arriva la retroconsolle tascabile con 260 giochi pre-caricati

Retro-Bit, l’azienda che sin dal 2007 si occupa di retrogaming, attraverso accessori per le consolle famose di un tempo, e tramite piattaforme personali atte a ridestare le vecchie cartucce, ha annunciato – tramite un comunicato ufficiale – la prossima distribuzione, in tutt’Europa, sia tramite store fisici che online, della sua nuova retroconsolle “Go Retro! Portable”.

Go Retro! Portable ha l’aspetto di un vero e proprio GameBoy e raccoglie, nella sua memoria, pressappoco 260 giochi precaricati, forniti in licenza da distributori e sviluppatori celebri, come Capcom, The Tetris Company, Data East, grazie ai quali è stato possibile rievocare, dalle nebbie della storia videoludica, grandi classici come Gun Smoke, Ghosts n Goblins, 1942, Mega Man (dal primo al terzo capitolo). Strider, Tetris (ovviamente), ed altri.

I giochi in dotazione vengono eseguiti su un display HD, definito genericamente “ad elevata risoluzione“, da 2.8 pollici, giostrandosi tra i vari menu e titoli tramite la croce direzionale, i pulsanti azione, i tasti Start e select, e quello di accensione. L’audio può essere goduto sia tramite lo speaker integrato che, onde non disturbare chi ci circonda, tramite le cuffie cablate collegabili al jack da 3.5 mm, previsto lungo il perimetro della consolle tascabile.

Grazie alle 4 batterie AAA richieste, il Go Retro! Portale offre all’appassionato giocatore d’altri tempi una bella autonomia, sostanziata in 10 ore di puro divertimento ma, facendo ricorso alla porta microUSB collocata in basso, si può giocare in modo più continuativo, svincolandosi dalla questione dell’autonomia. Insomma, con un bel power bank tascabile, niente batterie ed autonomia al massimo. 

Attualmente, la Go Retro! Portale è in già in vendita negli USA, ove è listata a di 34.99 dollari ma, a fine Novembre, in tempo per i regali natalizi, e senza che sia necessario ricorrere agli atavici tempi (con annessi problemi doganali) delle importazioni, arriverà anche in diversi paesi europei, tra i quali – una volta tanto – l’Italia, col canonico beneficio dei 2 anni di garanzia nostrana. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Caspita! Avevo visto diverse mini-consolle per il retrogaming ma nessuna di esse mi convinceva appieno, per l'autonomia, l'assortimento troppo ridotto, e la marca del produttore (quasi sempre sconosciuto, quando indicato). Retro-Bit, invece, è una realtà consolidata nel settore e, quindi, si può andare sul sicuro: inoltre, vi è anche il jack da 3.5 mm che permette di usare le cuffie (spesso mancante nelle consolle rivali).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!