Iscriviti

Fruit Ninja Fight: i frutti sono sempre da affettare al volo, ma arrivano gli avversari

Halfbrick Studios ha annunciato l'imminente arrivo del nuovo tormentone per i casual gamers, rappresentato dal videogame gratuito "Fruit Ninja Fight", in cui bisognerà affettare al volo quanti più frutti possibile, facendo anche meglio dell'avversario di gara.

Games
Pubblicato il 6 aprile 2018, alle ore 09:52

Mi piace
10
0
Fruit Ninja Fight: i frutti sono sempre da affettare al volo, ma arrivano gli avversari

Halfbrick Studios, la gaming house nota per aver lanciato giochi come Jetpack Joyride e Fruit Ninja, particolarmente adatti agli schermi touch degli smartphone, di recente in crisi (licenziati metà dei dipendenti), prova a risorgere dalle ceneri attraverso il prossimo varo di un nuovo videogame mobile, “Fruit Ninja Fight”, con spiccate dinamiche multiplayer.

Il primo gioco della saga dei samurai taglia-frutti è datata 2010 (qui i trucchi migliori): era, quindi, tempo di darle una rinfrescata, sfruttando i moderni trend del gaming, in particolar modo quello del multiplayer online, qui ben rappresentato dal termine “Fight” nel titolo del gioco.

Il gameplay prevede sempre che si lancino in aria dei frutti, e che il proprio avatar ne tagli il più possibile a colpi di swipe sul display, solo che i frutti – questa volta – sono di due colori, blu e rossi, e la sfida consiste nel tagliare quanti più frutti possibili del proprio colore, nel mentre l’avversario – in contemporanea – fa lo stesso. 

Ogni sfida si articola su più manche, e – ovviamente – vince chi totalizza, nel complesso, più punti affettando quanti più frutti possibili: onde sovvertire una partita iniziata male, sarà possibile sfoggiare – ad un certo punto – un power up o una mossa speciale che, grazie al combo di cui si compone, permetterà di segare più frutti in contemporanea, meritando un plus di punti che, un po’ come il giudizio finale di Borghese in “cuochi d’Italia”, andrà a sovvertire il punteggio finale della gara.

Il gioco è gratuito, con acquisti in-app sino a 12.99 euro, con i quali è possibile acquistare una moneta virtuale che permetterà di potenziarsi, onde migliorare le proprie performance di gioco: nulla di obbligatorio, tuttavia, dacché è possibile ottenere tale moneta anche in forma di premio vincendo le gare. Il gioco è attualmente in beta sul Play Store di Android, ma non in tutti i mercati: per tale motivo è possibile procurarsi il relativo apk (versione 1.3.0) da ApkMirror. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A mio avviso, una gaming house non dovrebbe mai focalizzarsi su pochi titoli, o sempre sulle medesime dinamiche di gioco: v'è sempre il rischio che il giocatore se ne stanchi presto, mandando nel macero anche le tante professionalità che vi sono dietro. Ora, la Halfbrick Studios prova a crescere, entrando nelle dinamiche multiplayer con la versione competitiva di Fruit Ninja che, se ben riuscita come la versione individuale, rischia di essere il nuovo tormentone per i casual gamers.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!