Iscriviti

"Follow JC: segui Gesù", la nuova app del Vaticano che si ispira a Pokémon Go e consente di catturare Santi

Il Vaticano lancia la propria applicazione ispirata a Pokemon Go: si chiama Follow JC Go, e ha il compito di educare i ragazzi alla religione cattolica.

Games
Pubblicato il 22 ottobre 2018, alle ore 22:27

Mi piace
6
0
"Follow JC: segui Gesù", la nuova app del Vaticano che si ispira a Pokémon Go e consente di catturare Santi

Come molti sapranno, Pokémon Go ha ottenuto un enorme successo qualche anno fa e si tratta di un’applicazione per smartphone, Android e iOS, che consentiva di cercare e catturare i Pokémon camminando per la città. È un videogioco che si basa sulla realtà aumentata e sulla geolocalizzazione, e proprio quest’ultima ha consentito al gioco di essere tra le app più scaricate del momento, all’epoca: milioni di ragazzi andavano in giro a catturare quei fantomatici Pokémon.

Oggi, però, il Vaticano propone una versione religiosa dell’applicazione che ha addirittura ricevuto la benedizione da Papa Francesco: l’applicazione si chiama Follow JC Go, ovvero tradotto letteralmente, “Segui Jesù Cristo”. Si tratta di un’app che consente di “catturare” beati e santi sparsi nella città.

Follow JC: cattura i santi

L’applicazione è già disponibile per i sistemi operativi Android e iOS, dunque è scaricabile già negli store ufficiali, rispettivamente Play Store e App Store. È sufficiente scaricarla dallo store, installarla, e subito l’app è pronta per essere utilizzata: si può andare a cercare i santi e le figure bibliche usando la fotocamera del proprio telefono.

Il giocatore si muove su una mappa che riproduce la mappa reale, quindi lo spazio in cui si muove, poiché sfrutta il GPS. Quando apparirà il santo, o il beato, o cose simili, non sarà necessario ingaggiare un combattimento per catturarlo, come accade in Pokémon Go, ma basta rispondere a delle domande che riguardano la religione.

Lo scopo principale dell’applicazione è di tipo didattico. Rispondendo in maniera corretta alle domande, si può dar vita ad un vero e proprio team. Inoltre, il proprio personaggio va curato, tramite appositi medicinali, facendolo mangiare e bere. Inoltre, c’è da considerare la salute spirituale dell’avatar, che può aumentare solo pregando. L’applicazione è stata sviluppata in Spagna, e il gioco – in attesa di ulteriori localizzazioni – è disponibile al momento solo in lingua spagnola.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Un'app, probabilmente, geniale. Sfruttare un trend, una moda, una tendenza, per lanciare una proprio applicazione, che si basa sulle stesse funzionalità, ma ha un obiettivo completamente diverso: educare i ragazzi alla religione. Se non fosse che non ho tempo necessario neanche a procedere con il download, andrei anche io in cerca di Santi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!