Iscriviti

"Final Fantasy XII: The Zodiac Age" viene proposto anche su PC

Come per molti titoli della saga di Final Fantasy, anche questo "Final Fantasy XII: The Zodiac Age" esce su PC dopo qualche anno con una versione rimasterizzata. È uno dei migliori titoli della serie ed anche uno dei meno conosciuti.

Games
Pubblicato il 7 febbraio 2018, alle ore 13:55

Mi piace
16
0
"Final Fantasy XII: The Zodiac Age" viene proposto anche su PC

Final Fantasy XII: The Zodiac Age“, uno dei migliori titoli della saga di Final Fantasy per PlayStation, esce finalmente anche nella versione per PC: il lavoro svolto da Square Enix non si è limitato alla semplice trasposizione per i personal computer, ma l’audio ha subito una rimasterizzazione complessiva che ha reso l’audio molto più affinato e perfetto.

“Final Fantasy XII: The Zodiac Age” è uno dei titoli migliori della saga, anche se uno dei più sottovalutati, ed uno dei punti di forza di questo gioco è l’innovativo sistema di gestione del gruppo dei protagonisti, il sistema Gambit, con il quale ogni personaggio sviluppa una serie di mosse e di reazioni che vengono programmate in anticipo dal giocatore, poi eseguite in totale autonomia.

Il sistema di crescita e di sviluppo dei personaggi, rispetto ad altri titoli di Final Fantasy, è rappresentato dalla scacchiera dello zodiaco, che crea dodici percorsi differenti di potenziamento e caratterizzazione dei propri eroi, basati sui segni zodiacali: con questa gestione, ogni protagonista vedrà una propria impostazione nello stile di combattimento e di abilità al di fuori della battaglia, attraverso i punti che si raccolgono nel corso dell’avventura.

Il tema del miglioramento grafico e audio è l’autentico punto di forza del gioco: rispetto alla produzione per PlayStation ci sono netti miglioramenti in entrambe le caratteristiche, la grafica è fluida e non conosce rallentamenti, nonostante l’alto livello realizzativo. L’audio è diventato quanto di meglio si possa pensare per un titolo con una grande quantità di dialoghi e di effetti sonori a catena.

Nello specifico, i mostri, i personaggi, i paesaggi e gli effetti speciali sono riprodotti con effetti cromatici e di colorazione molto vivi, che rendono fiabesco e gioioso lo scenario, per non parlare della diversità – resa al meglio – tra ogni creatura presente e le proprie caratteristiche fisiche. Il livello complessivo della realizzazione tecnica è altissimo e Square Enix ha migliorato tutto notevolmente con la versione per PC.

Il controllo dei personaggi è vario e personalizzabile: le combinazioni da riproporre in battaglia, come già detto, possono essere preimpostate, ma i giocatori più abili potranno gestire la situazione in tempo reale con un’immensa possibilità di scelte. La velocità di combattimento può essere aumentata o diminuita a piacimento per tenere sempre nelle redini lo svolgimento della battaglia. La longevità del titolo è garantita da decine di ore di gioco, di dialoghi, di battaglie e di paesaggi da esplorare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Anche "Final Fantasy XII: The Zodiac Age" non tradisce le attese: Square Enix sta importando nel corso del tempo tutti i titoli della saga di Final Fantasy sul PC, dopo la loro uscita su PlayStation, e questo importante studio di programmazione non si limita mai ad una mera trasposizione, migliora sempre sia la qualità audio che grafica. Il tema grafico è coloratissimo, divertente ed efficace, l'audio è quasi perfetto e la giocabilità è varia, personalizzabile e ricca di contenuti e di possibilità per il giocatore, con ore e ore di gioco assicurate. "Final Fantasy XII: The Zodiac Age" merita il massimo voto: cinque stelle su cinque.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!