Iscriviti

E3 2018 Sony: da The Last of Us Part II a Death Stranding, ecco il riassunto della conferenza Playstation

Un E3 che fino a questo momento sta regalando un grande spettacolo grazie ai titoli presentati: Sony in particolar modo sembra aver soddisfatto i suoi fans.

Games
Pubblicato il 12 giugno 2018, alle ore 19:08

Mi piace
4
0
E3 2018 Sony: da The Last of Us Part II a Death Stranding, ecco il riassunto della conferenza Playstation

Anche in questa edizione dell’E3 Sony ha voluto puntare sulle proprie esclusive per battere la concorrenza di Microsoft e Nintendo. L’azienda giapponese ha mostrato in particolar modo filmati esclusivi dei giochi che arriveranno prossimamente su PS4: si parte da The Last of Us Part II fino a Death Stranding.

Death Stranding: sicuramente questo è uno dei giochi più attesi e “misteriosi” di Playstation. Per il momento non è stato mostrato un granché, e anche il nuovo trailer presentato all’E3 non ci ha dato delle grandi informazioni, ma i fans sono comunque curiosi poiché si tratta di un titolo ideato da Hideo Kojima. Tuttavia, in questo trailer lungo circa otto minuti è stato presentato un nuovo personaggio interpretata da Léa Seydoux.

Ghost of Tsushima: questo titolo è stato sviluppato dal team Sucker Punch Productions, autori dei tre Infamous usciti in esclusiva per Playstation 3 e 4. Dal trailer mostrato all’E3 si è potuto capire che si tratta di un open world ambientato nel Giappone feudale dove non mancheranno le fasi stealth. 

Marvel’s Spider-Man: il titolo, sviluppato da Insomniac Games, convince sempre di più. Il video gameplay mostrato in questo E3 ci mostra “l’Uomo Ragno” impegnato in una missione molto pericolosa. Tutto si complica all’arrivo dei villain della serie, come Rhino ed Electro e, quando si complica il tutto, arriva un alleato che però non viene inquadrato. 

The Last of Us Part II: la Naughty Dog sa come aumentare l’hype del pubblico. Forte del successo del primo capitolo, in questa conferenza viene mostrato il primo gameplay di TLOU II. Tutto inizia con un flashback in cui vengono mostrati i momenti più felici e quelli tristi di Ellie. Nella primissima scena viene mostrata la ragazza insieme a un suo nuovo amico “imbarazzati” poiché sono senza qualcuno con cui ballare alla festa. Il tutto viene risolto con l’avvento di Nina che la porta al centro della pista. Le due, successivamente, si abbracciano e si baciano. Successivamente, l’inquadratura ci mostra Ellie che sgozza un nemico. In questo frangente si vedono tante novità, tra cui i nuovi movimenti corpo a corpo, e la possibilità di nascondersi dietro le auto. Un trailer che ha comunque convinto, e sembra davvero la versione migliorata del primo capitolo. 

In questa conferenza infine sono stati mostrati anche i titoli “Indie“. Sicuramente, quello più acclamato dal pubblico è Nioh 2, sviluppato da Team Ninja e Control da Remedy e 505 Games. Applausi a scena aperta anche per il trailer di Resident Evil 2 Remake, che è stato accompagnato anche dalla data di uscita: il 29 gennaio 2019.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La Sony sa sempre come meravigliare il proprio pubblico. Un E3 con i fiocchi anche per questa edizione, con innumerevoli giochi mostrati durante la conferenza. Si parte da The Last of Us Part II fino a Spider-Man, giochi che invogliano ad aprire il mio portafoglio. Non sono da sottovalutare Death Stranding e Ghost of Tsushima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!