Iscriviti

Bygglek: ecco i primi prodotti frutto della collaborazione Lego-Ikea

Dopo l’annuncio del 2018, arriva finalmente la prima collezione di prodotti frutto dell’accordo commerciale tra Lego e Ikea. Denominata Bygglek, la linea è per ora disponibile nel negozio IKEA di Mannheim, in Germania.

Games
Pubblicato il 15 luglio 2020, alle ore 12:01

Mi piace
6
0
Bygglek: ecco i primi prodotti frutto della collaborazione Lego-Ikea

Quella tra Lego e Ikea è una collaborazione che incuriosisce dal lontano 2018, allorché i due colossi scandinavi raggiunsero un accordo per la produzione di una linea comune di prodotti, dedicata alle esigenze sia degli adulti che dei bambini. 

Come allora precisato da Andreas Fredriksson, designer della società svedese di arredamento, l’idea era quella di poter collaborare con Lego al fine di produrre dei mobili in cui riordinare i mattoncini prodotti dall’azienda danese. Il passo successivo è poi arrivato nel 2019, quando i due partner comunicarono che la collezione sarebbe stata commercializzata nel 2020 con il nome Bygglek.

In quell’occasione non vennero diffuse altre anticipazioni, ma si sottolineò nuovamente l’idea di mettere a disposizione un prodotto capace di venire incontro ai punti di vista sia dei grandi che dei piccini, incentivando i momenti di gioco tra di loro. Come era stato possibile appurare, i bambini sono soliti ordinare i Lego per costruzioni realizzate, mentre gli adulti per tipologie di pezzi: ciò il più delle volte mette fine ad un gioco che è poi difficile da riprendere in un secondo momento.

Per superare queste differenze generazionali, le due aziende hanno unito le proprie forze creando questa linea di prodotti, più precisamente dei contenitori che faranno da ponte tra genitori e bambini, rendendo il momento del gioco molto più piacevole per entrambi. Le prime tipologie di scatole pensate a tal scopo sono comparse nello store Ikea di Mannheim, e le relative foto sono state pubblicate sul sito Promobricks. 

Le scatole bianche, indifferentemente dalle dimensioni proposte, presentano all’estremità superiore i classici stud che permettono di agganciare i celebri mattoncini della Lego. Ai lati delle scatole sono poi presenti delle rientranze che possono essere utilizzate per identificare il contenuto attraverso delle etichette, oppure per collegare più contenitori. Stando a quanto diffuso, il prezzo delle scatole più grandi è di 14,99 euro; al medesimo prezzo è possibile acquistare un set Lego con 201 pezzi tra cui brick e minifigure con cui personalizzare il prodotto.

Come fatto presente da Ikea, “questa non è solo una semplice scatola con un coperchio, è una cassa del tesoro piena di idee di gioco allettanti; una casa che puoi arredare; una scala, un kit per i creativi. E molto altro ancora, se lo desideri§”. Al momento Bygglek non è disponibile per la vendita online, che dovrebbe però iniziare tra agosto e ottobre 2020; resta poi da chiarire quale sarà il suo prezzo al di fuori del mercato tedesco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Due giganti come Lego e Ikea dovevano prima o poi incontrarsi per dar vita ad un progetto comune. L’idea di gestire lo spazio e la creatività, sono due elementi fondamentali che caratterizzano entrambi i brand, che dalla loro collaborazione possono attirare ancora più clienti, valorizzando le rispettive immagini e reputazioni. Non è quindi da escludere che la partnership potrà essere estesa anche ad altre linee di prodotto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!