Iscriviti

"Assassin’s Creed Odyssey: L’Eredità Della Prima Lama", prima espasione-episodio del super gioco Ubisoft

"Assassin’s Creed Odyssey: L’Eredità Della Prima Lama" è il primo episodio che completa il gioco immenso nelle dimensioni e nelle possibilità di gioco di Ubisoft. La domanda da porsi è la seguente: vale davvero la pena acquistarlo?

Games
Pubblicato il 5 dicembre 2018, alle ore 19:12

Mi piace
7
0
"Assassin’s Creed Odyssey: L’Eredità Della Prima Lama", prima espasione-episodio del super gioco Ubisoft

Assassin’s Creed Odyssey: L’Eredità Della Prima Lama” esce a pochi mesi dall’uscita del gioco capolavoro di Ubisoft; questa espansione è un vero e proprio primo episodio di una serie di altri contenuti scaricabili che seguiranno nei prossimi mesi e, ovviamente, è compatibile con il gioco principale e con tutte le consolle su cui viene venduto.

“Assassin’s Creed Odyssey: L’Eredità Della Prima Lama” si colloca storicamente nel periodo antico nel quale regnava il re persiano Serse; il giocatore interpreterà Dario, il celebre assassino del sovrano, il quale dovrà portare a termine la sua missione in un cammino costellato di pericoli, di compiti primari e secondari, e di molti personaggi.

Il contenuto è sostanzialmente ben vario, la storia si espande bene tra la branca principale e quella in cui si incontrano altri personaggi per trovare varianti, equipaggiamenti diversi, e scenari che mutano parzialmente la storia principale. Sono presenti anche molti boss, assassini molto pericolosi, come nella tradizione di Assassin’s Creed, e la difficoltà è ben bilanciata, rendendo il compito complesso senza essere impossibile o spinto fino al limite estremo delle possibilità di riuscita.

Di per sè, però, l’impianto narrativo è sostanzialmente negativo, perché il contenuto storico e dei dialoghi, e pure la trama, sono limitati ad un minimo sindacale, non trovano una convincente quantità di argomenti per catturare l’interesse e si rivelano, in fin dei conti, una “macro-missione” da portare a termine nel mondo infinito di Assassin’s Creed Odyssey.

Se si voleva, si poteva migliorare quei pochi errori e quelle fastidiose abitudini degli avversari lamentate dai giocatori nel gioco principale, quelle poche mancanze di un gioco tra i migliori dell’anno: questo non è stato compiuto ed è un’occasione persa per andare incontro ai fan della serie, gli stessi che volevano una parte di storia più “ortodossa”, tendente all’action più che di ruolo, e che anche in questo non saranno soddisfatti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - "Assassin’s Creed Odyssey: L’Eredità Della Prima Lama" è la prima espansione del gioco principale, il capolavoro di Ubisoft da cinque stelle di valutazione. Il voto per questo primo episodio è molto diverso: il contesto tecnico e grafico è il solito, quasi perfetto, marcato da errori e problemi di bilanciamento che non sono stati corretti, perdendo un'occasione. La storia è altrettanto ben espansa ma poco coinvolgente, non troppo ispirata, con boss di media difficoltà che però sono piuttosto scontati. Bisogna acquistare questo episodio? Se siete fan scatenati, sì: altrimenti, potrete farne a meno. "Assassin’s Creed Odyssey. La "Eredità Della Prima Lama" merita due stelle su un massimo di cinque di valutazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!