Iscriviti

Fernando Alonso: la Ferrari pensa al pilota spagnolo se Vettel dovesse lasciare a fine stagione

Mentre si moltiplicano le voci sul possibile ritiro di Vettel a fine stagione, il quotidiano spagnolo “Marca” lancia uno scoop clamoroso: nel caso in cui il tedesco dovesse dire addio alla Formula 1, il suo posto in Ferrari sarà preso da Fernando Alonso.

Formula 1
Pubblicato il 4 giugno 2019, alle ore 18:03

Mi piace
9
0
Fernando Alonso: la Ferrari pensa al pilota spagnolo se Vettel dovesse lasciare a fine stagione

Mentre la Formula 1 si appresta a far ruggire i motori sul circuito canadese di Montreal, gli addetti ai lavori si concentrano sugli sviluppi del sempre più acceso mercato piloti. Nelle ultime settimane si è tornato a fantasticare sul possibile approdo di Lewis Hamilton alla corte di Maranello, ma allo stesso tempo si è anche parlato di Sebastian Vettel, un pilota che nel 2019 non è stato ancora in grado di salire sul gradino più alto del podio.

Lo strapotere raggiunto dalle Mercedes è ormai sotto gli occhi di tutti. Come era logico aspettarsi, il vantaggio delle Frecce d’Argento ha ridimensionato le aspettative della Ferrari, data alla vigilia della stagione come una delle favorite per il titolo. In questo scenario, a risentirne è stato anche il quattro volte campione del mondo tedesco, che dopo essere stato additato la scorsa stagione per i suoi errori, quest’anno si è ritrovato non solo a disporre di un’auto non in grado di contrastare la Mercedes, ma anche a dover fare i conti con un compagno di squadra veloce e scomodo come Leclerc.

Non sorprende quindi che nelle ultime settimane stia prendendo piede l’ipotesi del ritiro. In altre parole Seb starebbe valutando l’idea di abbandonare una Formula 1 in cui non è più in grado di vincere. Arrivato in Ferrari nel 2015 con l’intenzione di ripercorrere i successi di Schumacher, Vettel sta maturando l’idea che il suo rimarrà un sogno irrealizzabile.

Così, mentre l’astro del giovane Leclerc offusca sempre più le prestazioni del più titolato compagno di squadra, c’è una nutrita schiera di addetti ai lavori che è pronta a scommettere sul ritiro di Vettel a fine stagione.

Ma se di per sé ciò rappresenterebbe una notizia davvero sensazionale, ancor più clamorosa sarebbe la soluzione a cui la Ferrari starebbe pensando per rimpiazzare il tedesco. Per gli spagnoli di Marca, il pilota più gettonato per prendere il testimone di Vettel sarebbe Fernando Alonso. Se ciò dovesse mai avvenire, saremmo di fronte ad un clamoroso ritorno dopo le cinque stagioni disputate dallo spagnolo tra il 2010 e il 2014.

A detta di molti, il suo arrivo non sarebbe affatto un’operazione da fantascienza: l’asturiano non si è congedato definitivamente dal Circus, dove continua ad essere amato dal pubblico e apprezzato da diversi team principal, tra cui Mattia Binotto. Il suo ingaggio farebbe arrivare anche nuovi sponsor, indispensabili per la gestione della squadra e lo sviluppo della monoposto, ma allo stesso tempo permetterebbe di ripristinare un rapporto chiuso in maniera brusca a fine 2014, consentendo a Leclerc di crescere ulteriormente al fianco di un grande campione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Se la previsione di “Marca” dovesse avverarsi, Fernando Alonso sarebbe il pilota dei grandi ritorni. Dopo Renault e McLaren, lo spagnolo tornerebbe anche in Ferrari, uno scuderia con la quale non è mai riuscito a vincere il titolo mondiale. Ad ogni modo i suoi precedenti ritorni di fiamma non gli hanno mai dato grandi soddisfazioni, e se è vera la regola che non c’è due senza tre, allora sarà meglio per lui guardare altrove.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!