Iscriviti

USA, l’operatore Jason Miller morso da un ragno velenoso sul set del film "Rust"

Si tratta dello stesso set allestito presso il Bonanza Creek Ranch di Santa Fe, in New Mexico, dove è morta la direttrice della fotografia Halyna Hutchins, dopo essere stata colpita da un colpo di pistola partito accidentalmente. L'operatore ora rischia di perdere il braccio.

Cinema
Pubblicato il 10 novembre 2021, alle ore 10:35

Mi piace
1
0
USA, l’operatore Jason Miller morso da un ragno velenoso sul set del film "Rust"

Il mondo del cinema è ancora scosso da quanto avvenuto nelle scorse settimane in New Mexico, precisamente a Santa Fe, al Bonanza Creek Ranch, dove si sta girando il film “Rust” con Alec Baldwin. Qui proprio mentre l’attore stava provando una scena si verificò una immagine tragedia. Baldwin, come si ricorderà, stava maneggiando una pistola (che doveva essere caricata a salve) e sparò due colpi, visto che questo prevedeva la scena. All’interno dell’arma però c’erano, al posto della carica a salve, dei proiettili veri, circostanza quest’ultima su cui stanno indagando ancora le autorità USA. Uno di questi colpì in piano la direttrice della fotografia, Halyna Hutchins, uccidendola sul colpo. Rimase ferito seriamente anche il regista Joel Souza. 

Ma è di queste ore un’altra, terribile notizie, che arriva sempre dal set dello stesso film. L’operatore Jason Miller è stato infatti morso da un ragno velenoso, la cui specie al momento non è stata resa nota. Il morso dell’insetto ha provocato la necrosi dei tessuti del braccio. L’uomo è stato portato immediatamente in ospedale dove i medici stanno facendo di tutto per poter evitare di amputare il braccio all’uomo. Miller è stato già sottoposto a vari interventi chirurgici. 

Il set “maledetto”

Quella che si sta abbattendo sul set del film “Rust” sembra una vera e propria maledizione. La pellicola, un film western, racconta la storia di Harland Rust (ruolo interpetrato da Baldwin) che scappa con il nipote tentando di salvarlo dall’impiccagione per un omicidio da lui commesso in maniera non intenzionale. 

Il film è tratto da una storia vera. La famiglia dell’operatore morso dal ragno ha avviato una raccolta fondi tramite la piattaforma di crowfounding, GoFoundMe, in modo da poter sostenere le spese mediche. Dopo l’incidente costato la vita alla Hutchins sul set i membri della troupe vengono forniti di assistenza psicologica

E lo stesso Baldwin poco prima del nuovo dramma aveva scritto un messaggio sui social, affermando di come sui set dei film in cui si maneggiano pistole la sicurezza dovrebbe essere affidata ad un poliziotto federale. L’attore è ancora sotto shock per quanto avvenuto e ha voluto prendersi un periodo di pausa. Nom è dato sapere se dopo questo incidente le riprese saranno interrotte o meno. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un altro incidente che accade quindi sul set del film "Rust". Sembra davvero una pellicola "maledetta" quest'ultima. Nelle prossime ore si potranno sicuramente conoscere ulteriori dettagli su quanto avvenuto nuovamente al Bonanza Creek Ranch di Santa Fe. La speranza è che l'operatore morso dal ragno non perda il braccio. Un dramma davvero assurdo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!