Iscriviti

"Tolo tolo" incassa 18 milioni di euro in tre giorni di programmazione

Si tratta di un ulteriore record per l'attore pugliese, visto che la sua pellicola "Tolo Tolo" è riuscita a guadagnare 18 milioni di euro in tre giorni.

Cinema
Pubblicato il 5 gennaio 2020, alle ore 16:22

Mi piace
7
0
"Tolo tolo" incassa 18 milioni di euro in tre giorni di programmazione

Il film di Checco Zalone “Tolo Tolo” riesce a superare un altro record, incassando 18 milioni di euro in soli tre giorni di programmazione. La pellicola va a superare anche i traguardi di precedenti pellicole di cui è stato protagonista l’attore pugliese, tra le quali spiccano “Quo Vado” e “Cado Dalle Nubi”.

Prima del 2020, il 2019 si è distinto per essere stato un anno fortunato per quanto riguarda il cinema italiano. Si è parlato di una stagione positiva, ottenendo un incasso complessivo pari a 635 milioni di euro, con la conseguenza dell’incremento per quanto riguarda la partecipazione degli spettatori.

Altri film con incassi al di sopra delle aspettative

Nonostante ciò, il record stabilitosi nel 2010, con una media di 110 milioni di spettatori, sembra ancora essere impareggiabile. Per quanto riguarda Tolo Tolo, il film è riuscito a incassare quasi 5 milioni di euro nel suo secondo giorno. Ci sono altri film che sono riusciti a raggiungere dei traguardi di un certo rilievo.

Ne sono esempi “The next level” che ha incassato 420mila euro raggiungendo 8,2 milioni di euro, senza dimenticare “Pinocchio” che ha superato i 12 milioni. Inoltre la pellicola dal titolo “Star Wars-L’ascesa di Skywalker” si trova in quarta posizione raggiungendo gli 11,6 milioni di euro. Si è trattato di un momento fortunato per le pellicole italiane, tra le quali spicca “La dea fortuna”, con quasi 6 milioni di euro.

Il film di Ficarra e Picone, “Il primo Natale” si avvia verso i quattordici milioni di euro. Il 3 gennaio è uscito il film “18 regali”, con Vittoria Puccini, Edoardo Leo e Benedetta Porcaroli che ha esordito con 127mila euro. Un altro successo è stato quello di “Frozen II-Il segreto di Arendelle” che ha registrato la media di 18,3 milioni di euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Bisogna fare i complimenti ai registi italiani che hanno avuto la capacità di creare delle storie capaci di incuriosire lo spettatore. Non si devono solo elencare film che sono dei capolavori lodati e discussi dappertutto, come "Pinocchio" e "Tolo Tolo". Dall'altra parte un plauso a pellicole come "La dea fortuna" e "18 regali".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!