Iscriviti

"Star Wars" torna al cinema il 18 dicembre

"Star Wars: L'ascesa di Skywalker" è il nono episodio della saga di guerre stellari che ha appassionato il mondo intero. Alla guida della regia torna J.J. Abrams, regista anche del capitolo precedente "Star Wars: il risveglio della forza.

Cinema
Pubblicato il 3 dicembre 2019, alle ore 02:19

Mi piace
1
0
"Star Wars" torna al cinema il 18 dicembre

18 dicembre 2019, segnatevi questa data, perché nelle sale italiane uscirà il nono capitolo della saga di “Guerre stellari”, dal titolo “Star Wars: L’ascesa di Skywalker“, diretto da J.J. Abrams. Il cast, di grande qualità come nei precedenti capitoli, trova Carrie Fischer, alias Leia Organa, ormai deceduta, la quale sarà comunque parte del film grazie a delle proiezioni, Adam Driver sarà Kylo Ren e Daisy Ridley.

Chi è amante della saga sarà curioso di vedere cosa ci aspetterà da questo nuovo film targato Walt Disney, sopratutto dopo gli avvenimenti dell’ultimo capitolo della saga, uscito nelle sale nel 2017, dove abbiamo assistito alla morte di due dei personaggi principali dell’intera saga, a cui tutti erano ormai affezionati: Luke Skywalker (che si pensa possa avere un ruolo nel nuovo film) e Han Solo.

Sul web sono spopolate tantissime teorie riguardanti la trama del film: dal dire che Rey passerà al lato oscuro, si va a ipotizzare un ritorno di Palpatine, fino a credere che ci sarà la “morte” del robot C3PO e la scomparsa del Millennium Falcon. È anche il titolo a creare hype nei fan della saga di “Guerre stellari”: chi è, in realtà, Skywalker?

Luke, come ben sappiamo, è morto nella parte finale dello scorso film, anche se ci si aspetta un ritorno in qualche forma del protagonista delle precedenti trilogie, quindi rimangono pochi candidati: Leia, ma è da esludere in quanto la morte dell’attrice, Carrie Fisher, ha ridotto la comparsa della principessa a soli 8 minuti; Kylo, che però è un solo; a questo punto rimane Rey, che potrebbe essere imparentata in qualche modo agli Skywalker, la cui dinastia con questo film terminerà ufficialmente.

Questo è ancora da vedere, ci si aspettano spin-off, come il film su Han Solo, una nuova trilogia con riferimenti a quelle passate ma con personaggi totalmente diversi e ambientata in una nuova epoca storica. Solo il tempo sarà in grado di rispondere alle numerose domande degli appassionati della saga.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Matteo Zulli

Matteo Zulli - Film da vedere assolutamente, potrebbe essere la fine di un'era: la saga di "Star Wars" ha segnato ragazzi di diverse epoche, rimanendo negli anni un cult della cultura cinematografica mondiale. Dagli anni '80 ad oggi pochi sono stati i film che hanno segnato il cinema in maniera così incisiva. Il mio consiglio? Se non avete visto le vecchie trilogie, recuperatele e gustatevele da soli o in compagnia, per essere pronti il 18 dicembre ad entrare nelle sale dei cinema delle vostre città.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!