Iscriviti

“Se Dio Vuole”, la nuova commedia con Alessandro Gassmann

Se Dio Vuole, la nuova scoppiettante commedia di Edoardo Falcone arriva al cinema a partire da giovedì 9 aprile. Nel cast Alessandro Gassmann nei panni di un prete, e Marco Giallini, un ateo dottore. Da non perdere

Cinema
Pubblicato il 1 aprile 2015, alle ore 11:39

Mi piace
3
0
“Se Dio Vuole”, la nuova commedia con Alessandro Gassmann

Tommaso (Marco Giallini), è un affermato cardiochirurgo ateo. Suo figlio Andrea (Enrico Oetiker), un bel giorno, avvisa tutti di dover dare una notizia  importante, ma i genitori non si preoccupano più di tanto. Magari è omosessuale, che sarà mai? Per Tommaso, tanto aperto e liberale, una notizia del genere non sarebbe stato un problema.

Il momento tanto atteso del “coming out” arriva… Andrea raduna tutta la sua famiglia, e pieno di coraggio, finalmente rivela tutto: “Ho incontrato una persona che ha cambiato la mia vita e quella persona si chiama Gesù. Per questo ho deciso di diventare sacerdote!”

Disastro. Questa frase distrugge profondamente Tommaso. Ok, essere liberali e aperti, ma non un figlio prete. Tutto ma un prete in famiglia, NO! Per un ateo, questa è una mazzata terribile! Allora il padre cercherà in tutti i modi di convincere il figlio a non fare una scelta del genere, e intraprenderà una vera e propria guerra con Don Pietro (Alessandro Gassmann), il sacerdote affascinante e pieno di carisma, reo di aver convertito il ragazzo.

Questa è la simpaticissima trama della commedia Se Dio Vuole, diretta dallo sceneggiatore Edoardo Falcone (Nessuno mi può giudicare, Ti ricordi di me?).

Accanto a Marco Giallini e Alessandro Gassmann faranno parte del cast anche Laura Morante (che interpreterà la moglie del dottore, nonché madre di Andrea), Edoardo Pesce (il fratello del dottore), Ilaria Spada (la figlia svampita), Carlo De Ruggieri, Giuseppina Cervizzi, Alex Cendron, Fabrizio Giannini e Silvia Munguia.

La coppia di protagonisti è davvero esplosiva. Non è la prima volta che i due attori lavorano insieme, in quanto, già in Tutta Colpa di Freud, Gassmann recitava la parte del fidanzato “maturo” della figlia di Giallini. Adesso, vedremo Alessandro Gassmann, un grande attore, recitare la parte di un prete, e Marco Giallini un razionale e ateo medico, quasi glaciale. Insomma, sicuramente ne vedremo delle belle.

Se Dio vuole non è l’ennesima commedia sterile sul rapporto contrastato tra religione e razionalità, bensì la storia leggera e mai superficiale di un’amicizia. L’appuntamento con la più simpatica commedia italiana dell’anno è a partire da giovedì 9 aprile, nelle sale cinematografiche di tutta la nostra bella penisola, per passare 87 minuti in totale spensieratezza e allegria. Da non perdere!

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!