Iscriviti

Notte degli Oscar 2021, tutto quel che c’è da sapere

La cerimonia di consegna delle statuette più conosciuta al mondo andrà in scena il 25 aprile dal Dolby Theatre di Los Angeles, in Italia sarà possibile vederla in diretta dalle 00:15 su TV8.

Cinema
Pubblicato il 25 aprile 2021, alle ore 13:48

Mi piace
5
0
Notte degli Oscar 2021, tutto quel che c’è da sapere

Gli Oscar saranno totalmente in presenza con nessun collegamento via zoom, ma con diverse location. Il palco principale sarà sicuramente quello del Dolby Theatre di Los Angeles su del qual le star si alterneranno per ricevere le statuette. Star del calibro di Harrison Ford, Joaquin Phoenix, Brad Pitt e Renée Zellweger hanno già confermato la propria presenza.

I candidati alla statuetta più ambita della cerimonia, ossia quella di miglior film per il 2021, sono:

  • “Nomadland” di Chloé Zhao, super favorito secondo i pronostici;
  • “Mank”, diretto da David Fincher, film che quest’anno ha ottenuto più nomination;
  • “Judas and the Black Messiah” di Shaka King e prodotto da Warner Bros;
  • “The Father” di Florian Zeller;
  • “Minari” di Lee Isaac Chung;
  • “Una donna promettente” di Emerald Fennell;
  • “Sound of Metal” di Darius Marder, una produzione Amazon Studios;
  • “Il processo ai Chicago 7” di Aaron Sorkin, prodotto da Netflix.  

Per gli italiani sarà possibile vedere la cerimonia in diretta su Sky Uno e in chiaro su TV8, oppure in streaming su NOW. Gli oscar inizieranno alle 00:15, ora italiana, del 25 aprile e andranno avanti fino all’alba del giorno dopo. Lunedì 26 aprile su Sky Cinema Oscar a partire dalle 12.15 sarà possibile vedere la replica o in seconda serata su TV8 andrà in onda il meglio degli Oscar.

Alla cerimonia sarà presente anche la nota cantante italiana Laura Pausini, candidata con il brano “Io sì” per la miglior canzone originale, creata per il film “La vita davanti a sè” di Edoardo Ponti, con Sofia Loren. La sua esibizione avrà luogo durante il pre-show al Dolby Family Terrace dell’Academy Museum of Motion Pictures. La Pausini sembra avere grosse chance di vincere la statuetta per la miglior canzone.

Le previsioni per quest’anno danno come superfavorito per la categoria del miglior film “Nomadland” di Chloé Zhao, poiché quest’ultima è già vincitrice dei premi Critics Choice, Golden Globe e DGA per la regia. Per i film d’animazione il favorito è “Soul” di Dana Murray, Pete Docter.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giulia Tirabosco

Giulia Tirabosco - La cerimonia di consegna degli Oscar è sempre la più attesa per gli amanti del grande schermo. Quest'anno si è fatta attendere, ma sembra tutto pronto per una cerimonia con i fiocchi. In gara anche Laura Pausini, motivo di orgoglio per gli italiani e conferma di quanto siamo apprezzati dal resto del mondo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!