Iscriviti
Roma

Morto Renato Scarpa, 82 anni, attore amato dai registi

È morto a Roma Renato Scarpa, attore amato dai registi. 82 anni, aveva interpretato Robertino in 'Ricomincio da tre' con Troisi. Tantissimi i film in cui è stato presente.

Cinema
Pubblicato il 31 dicembre 2021, alle ore 09:54

Mi piace
2
0
Morto Renato Scarpa, 82 anni, attore amato dai registi

Renato Scarpa, attore di 82 anni, è venuto a mancare oggi nella sua casa di Roma. Attore famoso e amato dai registi, famoso per aver interpretato Robertino nel film ‘Ricomincio da tre’ di Massimo Troisi.

L’esordio nel mondo del cinema alla fine degli anni 60. Nato nel 1939 a Milano ma adottato dal cinema romano negli anni 70. Il debutto negli anni 70 in “Sotto il segno dello scorpione” dei fratelli Taviani e nel 1972 Marco Bellocchio lo chiama per “Nel nome del padre”. Nel 1974  in ‘Delitto d’amore” di Luigi Comencini, 1977 era presente nel cult “Suspiria” di Dario Argento.

Nel 1980 con Carlo Verdone, recitò in “Un sacco bello” e poi con Troisi sia in “Ricomincio da tre” che ne “Il Postino“, ultimo film dell’attore e regista. Lavorò anche con De Crescenzo e poi con Nanni Moretti che lo volle sia in “La stanza del figlio” che in “Habemus Papam” del 2011. Nel 2019 il suo ultimo film di Simone Spada, “Domani è un altro giorno”.

Amato, non solo dal pubblico ma anche dai colleghi lascia un vuoto nella storia del cinema. Maria Grazia Cucinotta, con cui aveva girato ‘Il Postino’, in un post su Instagram lo definisce ‘la persona più gentile e talentuosa del cinema italiano’. Nel film di Troisi, interpretava il responsabile dell’ufficio postale del paese dove era stato esiliato Neruda. Un film che ha lasciato un ricordo speciale a tutti gli attori che hanno partecipato alla pellicola, non solo per le tante candidature ma anche perchè è stato l’ultimo film del grande Troisi. 

Se ne va un altro grande del cinema, un  caratterista, che non ha solo fatto la storia del cinema italiano ma che secondo i suoi colleghi era anche un grande professionista, persona gentile e talentuosa. Ci ha lasciato però le sue grandi interpretazioni che lo hanno reso famoso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Codino

Marta Codino - È scomparso uno dei grandi del cinema italiano. Un attore bravissimo e di grande professionalità. Sapeva interpretare ogni genere di ruolo. Mi rimase impresso nella mente nel film il Postino. Sicuramente potremmo rivederlo nei film che ha girato e nei quali ha dato il meglio di se. Se ne va un grande protagonista del cinema italiano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!