Iscriviti

Lucy, il film fenomeno di Luc Besson, finalmente in Italia

Il film d'azione indipendente, che ha già incassato quasi 400 milioni di dollari a livello mondiale, arriva in Italia il 25 settembre. La trama parla di una donna che riesce ad accedere al pieno potenziale del suo cervello, vendicandosi così dei suoi aguzzini

Cinema
Pubblicato il 24 settembre 2014, alle ore 22:03

Mi piace
0
0
Lucy, il film fenomeno di Luc Besson, finalmente in Italia

Arriverà il prossimo fine settimana in Italia “Lucy”, il film indipendente che ha stupito tutti, diventando campione di incassi nella sua prima settimana di programmazione negli Stati Uniti. La pellicola è diretta da Luc Besson, famoso per film di culto come “Léon”, “Nikita” e “Il Quinto Elemento”, e vede nel cast Scarlett Johansson (“Lost in Translation – L’amore tradotto”) ed il premio Oscar Morgan Freeman (“Batman Begins”).

Il film racconta la storia di Lucy, una donna che viene coinvolta suo malgrado in affari loschi e che riesce ad avere la sua rivincita trasformandosi in una guerriera spietata capace di superare ogni capacità umana. Il suo personaggio è infatti un inconsapevole corriere della droga che assume un potere sovrumano quando ingerisce per errore una droga che le da accesso ad un potere sempre più ampio. “Una persona in media usa il 10% della sua capacità cerebrale. Oggi lei arriverà al 100%“, si legge nel poster italiano del film.

Al suo debutto negli Stati Uniti, la pellicola è riuscita ad arrivare in cima alla classifica dei film più visti, battendo “Hercules” con Dwayne Johnson, e recuperando quasi totalmente il modesto budget di 40 milioni di dollari nei soli primi tre giorni di uscita. Da allora, l’incasso totale del film a livello mondiale ha quasi raggiunto 400 milioni di dollari, quasi 10 volte tanto la sua spesa di produzione.

Il risultato è straordinario, se si considera non solo il budget modesto del film d’azione indipendente, ma anche la totale assenza di promozione fatta da Scarlett a causa dello stato avanzato della sua gravidanza. L’attrice ha infatti dato alla luce la sua prima figlia, Rose Dorothy, il 19 Agosto, a pochissime settimane dall’uscita del film in America, avvenuta lo scorso 25 Luglio. Distribuito nel nostro paese dalla Universal Pictures International, il film debutterà in Italia il prossimo 25 Settembre.

Per Scarlett avere a che fare con un film d’azione non è una novità; l’attrice interpreta infatti Natasha Romanoff, a.k.a. la Vedova Nera, nella saga di film di supereroi della Marvel. Ha finora interpretato il ruolo in “Iron Man 2″, “The Avengers” e “Captain America: The Winter Soldier”, e tornerà, anche se in misura ridotta perché era incinta nel corso delle riprese, in “Avengers: Age of Ultron”. Il successo di “Lucy”, che ha dimostrato che anche una attrice femminile può portare al successo un film d’azione, potrebbe finalmente dare la spinta necessaria per convincere la casa di produzione Marvel/Disney a girare un film incentrato su Black Widow, considerando anche il fatto che sono in molti a chiedere una pellicola che veda protagonista Natasha Romanoff, uno dei personaggi dal passato più misterioso e complesso dell’universo della Marvel.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!