Iscriviti

Leonardo DiCaprio a proposito di Luke Perry: “È stata una tragica perdita”

Nel corso di un’intervista concessa durante la premiere del film “C’era una volta a Hollywood”, Leonardo DiCaprio ha voluto ricordare il collega Luke Perry come la persona più gentile che abbia mai conosciuto.

Cinema
Pubblicato il 26 luglio 2019, alle ore 00:26

Mi piace
9
0
Leonardo DiCaprio a proposito di Luke Perry: “È stata una tragica perdita”

Sono trascorsi diversi mesi dalla scomparsa di Luke Perry, ma ancora oggi sono in tanti a volerlo ricordare con dei messaggi di affetto. Tra costoro si è aggiunto negli ultimi giorni Leonardo DiCaprio, che a margine della premiere del film C’era una volta a Hollywood, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Extra.

L’interprete de La maschera di ferro è stato uno delle primi esponenti del mondo dello spettacolo ad omaggiare il compianto sex symbol degli anni ’90, morto lo scorso mese di marzo dopo essere stato colpito da un ictus. Subito dopo la tragica notizia, su Twitter aveva voluto ribadire che la star di Beverly Hills 90210 “era un artista di buon cuore e di incredibile talento. E’ stato un onore lavorare con lui. I miei pensieri e le mie preghiere vanno a lui e ai suoi cari”.

Ma il 44enne attore e attivista impegnato nella tutela dell’ambiente, ancora oggi ci tiene a sottolineare la grandezza di un divo che ha fatto girare la testa a milioni di ragazzine. Lui che è cresciuto mentre imperversava il mito dell’affascinante e tenebroso Dylan McKay, è rimasto quasi senza parole scoprendo la vera natura di Luke Perry, una persona molto semplice ed affabile.

Proprio in C’era una volta ad Hollywood, che di fatto coincide con l’ultima apparizione cinematografica di Luke Perry e in cui compaiono altri mostri sacri di Hollywood come Brad Pitt, Al Pacino e Kurt Russel, DiCaprio ha avuto modo di approfondire la conoscenza di un’icona unica nel suo genere, arrivando alla conclusione di “non aver mai conosciuto un essere umano più sorprendente”.

Dopo aver avuto modo di collaborare con lui sul set, ma anche di sedersi e chiacchierare in privato, Leonardo DiCaprio ha scoperto una figura di grande spessore. Proprio per questa ragione non ha nascosto che “Luke Perry era una delle persone più dolci e gentili che io abbia mai conosciuto. È stata una tragica perdita”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - In effetti sono in tanti a sostenere che Luke Perry fosse una persona molto semplice e alla mano, lontana anni luce da quello che ci si poteva immaginare vedendolo in televisione. La sua scomparsa continua ancora oggi a farsi sentire, anche perché, al pari di James Dean, anche uno come lui non poteva certo uscire di scena per essere dimenticato in men che non si dica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!