Iscriviti

Johnny Depp in crisi: il film di cui è protagonista è stato ritirato ed è a rischio anche i "Pirati dei Caraibi"

La distribuzione del film "City of Lies", il film sulla morte di Tupac in cui Johnny Depp è il protagonista insieme a Forest Whitaker, è stata sospesa, perché sembra che l'attore abbia preso a pugni un membro della squadra di produzione del film stesso.

Cinema
Pubblicato il 8 agosto 2018, alle ore 15:21

Mi piace
14
0
Johnny Depp in crisi: il film di cui è protagonista è stato ritirato ed è a rischio anche i "Pirati dei Caraibi"

Tempi difficili per Johnny Depp, uno degli attori più famosi e amati del mondo. In una foto circolata poco tempo fa, l’attore è apparso molto magro e non si sa bene cosa gli stia succedendo. Stanno però per cominciare le riprese del sesto capitolo dei “Pirati dei Caraibi” e non si sa ancora se Johnny Depp potrà interpretare nuovamente Jack Sparrow.

Intanto, è stata sospesa la distribuzione del film “City of Lies“, film sulla morte di Tupac in cui Johnny Depp veste i panni del protagonista insieme a Forest Whitaker. L’uscita del film era prevista per il prossimo 7 settembre, ma proprio oggi la Global Road Entertainment ha deciso di ritirare il film. Non è stato però reso noto se si potrà vedere il film in futuro o se non sarà più possibile vederlo.

In Italia il film sarebbe dovuto arrivare nelle sale cinematografiche il 4 ottobre. Come scrive “La Stampa” sembra che Johnny Depp abbia avuto qualche problema con un membro della squadra di produzione del film. Il quotidiano torinese ha scritto che l’attore avrebbe preso a pugni, per ben due volte, un membro della squadra di produzione del film, Greg Brooks.

Brooks aveva interrotto le riprese per un problema di permessi e per questo l’attore l’ha preso a pugni insultandolo. “Quando si è accorto che Brooks non avrebbe reagito – continua “La Stampa” – Depp gli ha offerto 100mila dollari per essere colpito in faccia. Il manager racconta che il giorno successivo gli è stato anche chiesto di firmare una dichiarazione che gli avrebbe impedito di fare la denuncia, ma lui ovviamente ha rifiutato“.

Inoltre, Johnny Depp è stato anche accusato di violenze dall’ex moglie Amber Heard, accuse che però poi sono state ritrattate. Sembra che lo stesso attore abbia avuto anche alcuni problemi finanziari e dei problemi legati all’abuso di alcune sostanze. Oltretutto, il membro della troupe del film “City of Lies” lo ha denunciato con l’accusa di averlo picchiato.

A causa di tutte queste vicissitudini, dunque, la produzione del film ha deciso di metterne la parte la distribuzione. Insomma, di certo Johnny Depp non sta attraversando il suo momento migliore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Che caduta di stile! Da sempre uno dei miei attori preferiti, mi delude molto leggere tutte queste notizie negative su Johnny Depp. Al di là di tutti i problemi che può avere e del momento difficile che magari sta attraversando, penso sia un tantino eccessivo mettere le mani addosso ad una persona che non c'entra assolutamente nulla. Che delusione!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!