Iscriviti

Jim Carrey dà l’addio alle scene, presto uscirà il suo ultimo film

Jim Carrey, il comico americano versatile che abbiamo imparato ad amare con commedie come The mask, Una settimana da Dio, Yes man e Ace Ventura, ammette di voler ritirarsi dalle scene: "ho dato abbastanza al pubblico, ne ho abbastanza".

Cinema
Pubblicato il 3 aprile 2022, alle ore 16:16

Mi piace
3
0
Jim Carrey dà l’addio alle scene, presto uscirà il suo ultimo film

Ascolta questo articolo

Tempi difficili per gli attori di Hollywood in questo momento, dopo il brutto gesto di Will Smith che si ritira dall’Academy e la comunicazione dell’abbandono delle scene da parte di Bruce Willis, un’altra notizia pervade l’aria già agitata nel mondo del cinema, L’attore Jim Carrey infatti, il cui ultimo film Sonic 2 sarà presto nelle sale, annuncia che potrebbe essere l’ultimo.

L’attore che in passato ha sofferto di depressione, dopo il suo intervento riguardo il gesto di Will Smith che ammette deprecabile ha ammesso di voler andare in pensione, vuole dedicarsi alla pittura e alla vita spirituale, ha detto che solo se gli verrà proposta una sceneggiatura degna di nota, che possa davvero dire qualcosa al pubblico allora accetterà.

A 60 anni quindi potrebbe aver bisogno di una vita tranquilla, la sua decisione è di voler stare vicino alla famiglia e di non voler interpretare altri ruoli. Jim ha debuttato nel mondo del cinema nel 1985, iniziando con il Saturday Night Live, noi tutti lo abbiamo amato con The Truman show, parte molto impegnativa, per il quale gli fu conferito un Golden Globe come miglior attore protagonista e poi Se mi lasci ti cancello, Il film ottenne un premio Oscar come miglior sceneggiatura originale.

Come non ricordarlo in Io, me e Irene, Ace Ventura l’acchiappanimali, Il grinch, Bugiardo bugiardo, l’enigmista in Batman forever, A christman carol, l’horror Number 23, il drammatico Man on the Moon, si aggiudica un secondo Golden Globe per il miglior attore nel 2000. è nato nel 1962 nella città di Newmarket, non lontano da Toronto, nel 1985, ebbe una piccola parte nel film di Francis Ford Coppola Peggy Sue si è sposata. 

Carrey ha consegnato il discorso di commiato alla Maharishi University of Management di Fairfield, Iowa, nel maggio del 2014 e ha ricevuto una laurea honoris causa per i suoi successi come comico, artista, autore e filantropo. Carrey ha mostrato di essere un fervente sostenitore della possibilità di rifiutare il vaccino per i propri figli e ha manifestato pubblicamente il suo disappunto in varie occasioni, sostenendo che i vaccini causerebbero l’autismo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - Ho visto quasi tutti i suoi film ma si vede che è un attore molto travagliato, ho sempre pensato cosa si nascondesse sotto la maschera, la faccia di gomma che ride sempre e intrattiene il pubblico, che dietro le quinte nasconde chissà quale segreto, dispiace molto che lasci è dagli anni 90 che lo seguo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!