Iscriviti

Jean-Paul Belmondo morto a 88 anni: addio alla star di "Fino all’ultimo respiro"

L'attore francese Jean-Paul Belmondo è morto a 88 anni. La star simbolo della Nouvelle Vague grazie a "Fino all'ultimo respiro" si è spenta serenamente a Parigi. Gli sopravvivono tre figli, dopo la morte della primogenita avvenuta nel 1993 in un incendio.

Cinema
Pubblicato il 6 settembre 2021, alle ore 19:22

Mi piace
4
0
Jean-Paul Belmondo morto a 88 anni: addio alla star di "Fino all’ultimo respiro"

Si è spento all’età di 88 anni Jean-Paul Belmondo, una delle più grandi star del cinema francese del 20esimo secolo. La morte dell’attore, avvenuta lunedì 6 settembre, è stata ufficialmente confermata ai media francesi dal suo avvocato Michel Godest, che ha semplicemente commentato: “Era molto affaticato da qualche tempo,. Si è spento serenamente“. Belmondo nacque nel 1933 da Paul Belmondo, scultore francese nato da genitori italiani, e Sarah Rainaud-Richard, una pittrice.

Dopo alcuni piccoli ruoli di poca importanza in film non degni di nota, Belmondo divenne improvvisamente famoso in tutto il mondo come uno degli attori simbolo della Nouvelle Vague francese grazie al ruolo in “Fino all’ultimo respiro” di Jean-Luc Godard del 1960, uno dei capostipiti del genere ancora oggi considerato un film capolavoro.

Da allora una carriera di grande successo, con film d’autore come “La mia droga si chiama Julie di Francois Truffaut e “Stavisky il grande truffatore” di Alain Resnais, di Resnais e successi di pubblico come come “Cartouche” e “L’uomo di Rio” di Phllippe de Broca e ” Borsalino” a fianco di Alain Delon.

Tante le donne nella sua vita, a cominciare dalla prima moglie  Élodie Constantin, sposata il 4 Dicembre 1952. Prima del divorzion, avvenuto a gennaio del 1968, la coppia ha avuto tre figli: Patricia, nata nel 1953 e morta nel 1993 in un incendio, Florence, nata nel 1958, e Paul, nato nel 1963. In seguito per Belmondo relazioni con tantissime donne, tra cui Ursula Andress, Laura Antonelli, Carlos Sotto Mayor e Barbara Gandolfi.

Nel 1989, quando aveva più di 50 anni, conobbe la ballerina 24enne Natty Tardivel. Dopo una decade di convivenza, nel 2002 convolarono a nozze e nel 2003 Natty dette alla luce la quarta figlia di Belmondo, Stella Eva Angelina, facendolo diventare padre nuovamente all’età di 70 anni. I due hanno divorziato nel 2008.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Personalmente devo ammettere che non ho mai apprezzato la Nouvelle Vague francese. Detto questo, il "brutto bello" Jean-Paul Belmondo era un attore che ho sempre sentito rammentare fin da quando ero piccola, è chiaramente uno dei nomi più importanti del cinema francese e fa effetto vedere che tutti i grandi nomi del cinema di quegli anni ci stanno lasciando o ci hanno già lasciati.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!