Iscriviti

Il Volo, protagonisti anche al cinema con "Un amore così grande"

Il trio de "Il Volo" arriva al cinema in una pellicola che porta il nome del loro più grande successo, "Un amore così grande", diretta da un debuttante.

Cinema
Pubblicato il 14 settembre 2018, alle ore 10:34

Mi piace
7
0
Il Volo, protagonisti anche al cinema con "Un amore così grande"

I tre tenorini de “Il Volo“, ovvero Gianluca, Ignazio e Piero, che il pubblico ha imparato a conoscere a “Ti lascio una canzone” con Antonella Clerici, stanno ottenendo successi ovunque e ora saranno protagonisti anche al cinema con una pellicola che porta il nome del brano vittorioso a Sanremo, ovvero Un amore così grande“.

“Il Volo” è noto per essersi esibito nei grandi palchi di tutto il mondo, ma ora il pubblico può ammirarli anche sul grande schermo nella pellicola “Un amore così grande” che segna il debutto, non solo dei tre giovani, ma anche di Christian De Matteis, il regista del film che dal 20 settembre si potrà vedere distribuito in cento copie con Medusa.

Il film ha come ingredienti, ovviamente, la musica lirica, con protagonisti alcuni esordienti quali Giuseppe MaggioFrancesca Loy e il trio de Il Volo, il cui ingaggio è stato spiegato dal produttore, Michele Carli: “E’ stato naturale rivolgerci a Il Volo, che ha un seguito enorme. Solo in Italia le volovers sono oltre 400 mila. Li abbiamo resi una parte integrante della storia e sono diventati un valore aggiunto del film”.

Per il regista del film, i tre tenori non recitano un ruolo, ma sono semplicemente se stessi, in quanto interpretano quello che sono nella vita, e rappresentrano i mentori dell’eroe. Si racconta la storia di Vladimir, giovane cantante lirico che, dopo la morte della madre, giunge a Verona alla ricerca del padre. Proprio nella città scaligera conosce Veronica e il manager de “Il Volo” che gli offre un’opportunità straordinaria e imperdibile per la sua carriera.

Nel cast, tanti volti noti, da Daniela Giordano nei panni della madre del giovane Vladimir, sino a Franco Castellano, che interpreta il padre, per poi arrivare a Fioretta Mari, che ha il ruolo di una nonna “incattivita”; mentre Eleonora Brown, nota a tutti per aver interpretato la figlia di Sophia Loren ne La ciociara“, interpreta un’insegnante severa, ma giusta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non sono una fan de "Il Volo", ma penso che il successo di questo trio sia meritato. Sono tre giovani che, con tenacia, hanno ottenuto ottimi risultati. Interessante la trama del film che sicuramente darà maggiore risalto al canto lirico. Non è un caso che la pellicola sia ambientata a Verona, dato che è la città della lirica per eccellenza, considerando i molti eventi che hanno luogo nell'Arena.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!