Iscriviti

Il Pinocchio di Garrone dal 19 dicembre al cinema

L'emozionante favola di "Pinocchio", diretta da Matteo Garrone, è giunta nei cinema giovedì 19 dicembre. Le recensioni più prestigiose promuovono il film, elogiando l'interpretazione di Roberto Benigni, che nel ruolo di Geppetto riscalda il cuore.

Cinema
Pubblicato il 20 dicembre 2019, alle ore 01:58

Mi piace
8
0
Il Pinocchio di Garrone dal 19 dicembre al cinema

Finalmente è arrivato al cinema il film “Pinocchio”, diretto e curato dalla regia di Matteo Garrone, che da giovedì 19 dicembre verrà proiettato in tutte le sale cinematografiche italiane. La pellicola è una delle più amate e attese del periodo natalizio dove spiccano i nomi di grandissimi attori dal calibro di Roberto Benigni, Rocco Papaleo, Gigi Proietti e molti altri.

Il famoso regista Matteo Garrone, dopo aver realizzato e affrontato la realtà più schietta in Dogman e in Gomorra, torna con questa magica favola per raccontare il paterno amore di Geppetto che con grande affezione decide di fabbricare un burattino di legno. Con sacrificio, impiegando il legno migliore, il falegname riesce a comporlo e a crescerlo come fosse un figlio.

Il burattino inizia a fare i primi movimenti e sotto il nome di Pinocchio inizia a prendere vita. Pinocchio (interpretato dal piccolo Federico Ielapi) si rivela essere un’impresa difficilissima per il povero padre che fa fatica, per il carattere acceso del figlio, a stargli dietro. Il giovane Pinocchio dovrà imparare da solo ad arrangiarsi e a comprendere la distinzione tra il bene e il male.

Con fatica il giovane inizierà a frequentare diverse compagnie pagando un prezzo altissimo. Il suo cammino sarà caratterizzato dalla presenza del Grillo Parlante, del Gatto e la Volpe, di Lucignolo e di Mangiafuoco che contribuiranno a delineare la strada di Pinocchio e a portarlo verso la maturità. Per fortuna, grazie alla bontà della Fata Turchina (interpretata dalla bellissima Marine Vacth), Pinocchio si trasformerà in un bellissimo bambino in carne e in ossa.

La colonna sonora del film è stata scritta da Dario Marianelli che attraverso le note musicali è riuscito a ricostruire la bontà, l’amore e il sacrificio di questo grande legame che vede intrecciati un padre coraggioso e un figlio che ha imparato ad amarlo. Già dalla prima uscita, la pellicola ha riscosso un grande successo e la critica più prestigiosa si è già pronunciata in maniera favorevole.

Molti sono i complimenti e i riconoscimenti riservati al cast e all’operato del regista. Invece, per quanto riguarda le critiche: alcune sono costruttive invece le più spietate sono passate inosservate. L’attore più apprezzato è Roberto Benigni, che è riuscito a interpretare, con un enorme potenziale, il ruolo di Geppetto, descritto come un grande uomo che riscalda magicamente il cuore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Pinocchio è un opera letteraria e cinematografica che incanta ogni generazione, regalando molte emozioni e grandi insegnamenti. L'amore di Geppetto verso il figlio Pinocchio riscalda il cuore dell'intera storia, poiché con grande comprensione lo induce a diventare un bambino più responsabile. La pellicola di Matteo Garrone ha dimostrato di possedere un enorme potenziale, che merita sicuramente l'apprezzamento del vasto pubblico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!