Iscriviti

Hayaho Miyazaki si prepara a tornare con due nuove pellicole

A distanza di sei anni dal suo ultimo lavoro, il regista giapponese Hayaho Miyazaki ritorna con due nuovi film per la gioia dei tanti fans che potranno vederlo all'opera, anche se questa volta a raccogliere il testimone è il figlio.

Cinema
Pubblicato il 26 gennaio 2019, alle ore 22:18

Mi piace
8
0
Hayaho Miyazaki si prepara a tornare con due nuove pellicole

Il genio dell’animazione, ovvero il giapponese Hayao Miyazaki, è pronto a tornare per accontentare tutti i suoi fans con due nuove pellicole che approderanno al cinema prossimamente. Dopo “Il castello errante di Howl”, “Il mio vicino Totoro” e altri film, chissà cosa ha in mente per tutti i suoi spettatori.

Ad annunciare l’arrivo dei due film è l’account Twitter di Vincent Maraval, colui che ha fondato la compagnia Wild Brunch e che si esprime in questi toni: “Miyazaki senior e junior sono al lavoro. Due nuove produzioni dello Studio Ghibli. I disegni sono in-cre-di-bi-li! Un’emozione grandissima”. Chissà cosa ha intenzione di riservare questo maestro dell’animazione.

Appena hanno saputo la notizia, i suoi fans hanno invaso con domande e cuoricini l’account Twitter, cercando di capire quali possano essere i due film con cui è pronto a sbarcare nuovamente al cinema. Sembra che la protagonista di una delle due pellicole sia Kimi-tachi wa Do Iriku Ka, attrice nel film “How do you live”, tratto dal libro del giornalista giapponese Genzaburo Yoshino. Sull’altro film non ci sono ancora notizie in merito.

A quanto pare il regista ha deciso di passare il testimone al figlio Goro, che continua a lavorare con lo Studio Ghibli. L’ultimo lavoro di Miyazaki, “Si alza il vento”, risale a sei anni fa, quando il regista annunciò di aver deciso di interrompere la sua attività andando in pensione; questa bella notizia, invece, lascia tutti di stucco, in attesa di capire quando usciranno i nuovi lavori.

I film dovrebbero uscire tra qualche anno e lo stesso regista, nello scorso mese di ottobre, aveva dichiarato che avrebbe impiegato diverso tempo per portare a terminare i suoi nuovi lavori. Uno dei due film sembra ruotare intorno alla figura di un uomo e alle domande che questi si pone su come si vive in quanto esseri umani. Il figlio di Miyazaki ha già lavorato a due produzioni, “I racconti di Terramare” e “La collina dei papaveri”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Hayao Miyazaki è un grande regista, che ha cambiato il mondo dei film d'animazione, e mi fa piacere leggere del suo ritorno. Una bella notizia che sicuramente tutti coloro che hanno visto i suoi lavori meritavano di ricevere, per continuare a sognare con i mondi che solo lui e la sua squadra sono in grado di raccontare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!