Iscriviti

Halle Berry rivela che Pierce Brosnan le salvò la vita sul set di 007

Ospite del "The Tonight Show" di Jimmy Fallon, l’attrice Halle Berry ha svelato che durante le riprese del film “La morte può attendere”, il collega Pierce Brosnan le salvò la vita durante una sequenza in cui rischiò di morire soffocata.

Cinema
Pubblicato il 1 maggio 2020, alle ore 16:23

Mi piace
11
0
Halle Berry rivela che Pierce Brosnan le salvò la vita sul set di 007

Per i fan delle missioni di James Bond, La morte può attendere verrà ricordata per essere stata l’ultima apparizione di Pierce Brosnan nei panni dell’iconico 007. Allo stesso tempo per Halle Berry che nella pellicola interpretava il ruolo dell’agente dell’NSA Jinx Johnson, il ricordo di quel titolo è inevitabilmente accostato ad un triste incidente che ha seriamente rischiato di ucciderla.

A confessarlo è lei stessa nel corso di una puntata di The Tonight Show di Jimmy Fallon. Durante il talk show, parlando di quel film del 2002 dove esordì nella memorabile scena in cui uscendo dal mare con il suo bikini arancione ammaliò l’agente doppio zero, aggiunge che l’incidente che poteva costarle la vita ha avuto luogo nel momento in cui si apprestava a girare una scena all’apparenza priva di rischi.

Come spiegato dall’attrice premio Oscar che ha lavorato come modella e che è conosciuta per la sua grande dedizione per il fitness, “stavo girando una scena con Pierce Brosnan e dovevo essere sexy e provare a sedurlo con un fico, e poi ho rischiato di soffocarmi”. A salvarla da una situazione che rischiava di ucciderla su due piedi, è stato lo stesso collega che sul set interpretava il ruolo della spia inglese.

Detto in altre parole, mantenendo il più rigoroso sangue freddo, Pierce Brosnan le ha praticato la procedura d’emergenza di disostruzione delle vie aeree, conosciuta più semplicemente come manovra di Heimlich. Riavvolgendo il nastro dei ricordi a quel frangente che poteva concludersi tragicamente, Halle Berry – che per calarsi in quella parte si sottopose a lunghi mesi di dura preparazione fisica collaborando con diversi atleti e personal trainer – ha avuto modo di ironizzare sull’accaduto.

L’attrice ha infatti affermato che quelle manovre concitate furono tutt’altro che sensuali. “Avreste dovuto vederlo, James Bond sa come fare l’Heimlich. Era lì per me e sarà sempre una delle mie persone preferite in tutto il mondo” ha concluso l’attrice 53enne che in carriera ha vinto anche un Golden Globe e un Premio Emmy.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Halle Berry è stata fortunata, Pierce Brosnan era lì e ha potuto aiutarla altrimenti, a differenza di quello che è il titolo del film, la morte non avrebbe atteso. L’attore ha sicuramente molta praticità con la manovra di Heimlich, avendola vista eseguire mentre recitava sul set di Mrs. Doubtfire. In quella circostanza, nella finzione cinematografica fu salvato da Robin Williams che si era pittorescamente travestito da governante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!