Iscriviti

Esce la pellicola su Leonardo Da Vinci, di cui si commemora il 500esimo anniversario

"Essere Leonardo Da Vinci - Un'intervista impossibile" è la storia di un genio dell'arte, di quanto ha dato al mondo, ma anche dei luoghi simbolo che sono diventati parte della sua vita e della sua cultura. Un film che esce il 31 luglio, in occasione del 500esimo anniversario della sua morte.

Cinema
Pubblicato il 29 luglio 2019, alle ore 12:11

Mi piace
8
0
Esce la pellicola su Leonardo Da Vinci, di cui si commemora il 500esimo anniversario

Dal momento che il 2019 è l’anno in cui si celebra il 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, sta per uscire nelle sale cinematografiche un film dal titolo Essere Leonardo Da Vinci – Un’intervista impossibile che ne racconta e descrive la vita, l’artista e il suo mondo, in generale. Una biografia molto originale e atipica rispetto al solito.

La pellicola è diretta e interpretata da Massimiliano Finazzer Flory. Si tratta di un film che ha vinto al Festival di Las Vegas il Best Inspirational Film: Award of Excellence e che sarà fruibile a partire dal 31 luglio a Capri, il 7 agosto a Piuro, provincia di Sondrio, dove si trovano le cascate che lo stesso artista ha studiato e in altre località molto importanti per lo sviluppo artistico di Leonardo Da Vinci.

Proprio per commemorare in modo degno e giusto il grande artista del Rinascimento, le riprese della pellicola sono state girate nei luoghi del genio, dalla sua casa natale sino allo Château Royal d’Amboise compreso anche il luogo dove è deceduto. A Vigevano, gli ambienti sono stati le scuderie, il castello e altri luoghi simbolo che hanno contribuito alla sua formazione e cultura artistica e non solo. Milano è la sede del Castello Sforzesco, della Biblioteca Ambrosiana, sino a Firenze con la Basilica di Santa Maria Novella.

Il film racconta la storia di due giornalisti, rispettivamente milanese e new yorkese che, nell’anno del 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, cercano uno scoop riguardo questa figura. I due giornalisti, mentre sono in cerca della notizia sensazionale, visitano luoghi e fanno incontri interessanti.

Durante il loro viaggio scoprono aspetti curiosi e lati inediti del genio di Leonardo Da Vinci. Nel capoluogo toscano, trovano tracce inaspettate, mentre a Milano entrano in possesso di un documento importante sino ad arrivare a Clos-Lucé dove incontrano davvero colui che ha cambiato la storia dell’arte e non solo. Infine, i due giornalisti riescono ad avere l’intervista con le parole autentiche del genio nella lingua rinascimentale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una pellicola davvero originale perché non è solo la storia di Leonardo Da Vinci, genio indiscusso e unico, ma anche la storia dei luoghi che hanno contribuito a renderlo la figura importante e di spicco che viene ricordata da tutti. Insomma, un film davvero interessante per entrare ancora di più nel suo mondo e la sua arte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!