Iscriviti

"Downton Abbey": dalla serie tv al film

"Downton Abbey" è uscito nelle sale lo scorso 24 ottobre ed è il proseguimento dell'omonima serie televisiva. Un successo o una continuazione dedicata ai fan?

Cinema
Pubblicato il 6 novembre 2019, alle ore 11:15

Mi piace
5
0
"Downton Abbey": dalla serie tv al film

Downton Abbey” è un film di genere drammatico uscito nelle sale il 24 ottobre 2019 e diretto da Michael Engler. Il film è il proseguimento dell’omonima serie televisiva anglo-statunitense, attualmente disponibile in streaming sulla piattaforma Prime Video, iniziata nel dicembre 2010 e terminata nel dicembre 2015, dopo un totale di 52 episodi.

La serie televisiva segue le vicende della nobile famiglia inglese Crawley e della sua numerosa servitù negli anni che vanno dal 1912 al 1926. La serie televisiva è ambientata in una splendida magione di campagna, situata nell’immaginaria cittadina di Downton, nello Yorkshire.

“Downton Abbey” narra le vicende sentimentali e relazionali dei diversi personaggi, caratterizzati magistralmente e l’evolversi dei molteplici cambiamenti sociali e politici. La serie televisa ha vinto la bellezza di tre Golden Globe e 15 Emmy, per un totale di 46 premi e 156 nominations. Il film inizia nel 1927, ad un anno dal termine della serie televisiva, con l’annuncio dell’arrivo di una lettera direttamente da Buckinghan Palace in cui vi è la notizia dell’imminente soggiorno del Re George V e della Moglie, la regina Mary a Downton per un giorno e una notte.

La notizia getta scompiglio tra tutti gli abitanti di Downton che si trovano impegnati nei ferventi preparativi. Nel film si rincontrano tutti i personaggi presenti nella serie televisiva tra cui un ruolo in primo piano l’avranno la fascinosa ed arguta Lady Mary (Michelle Dockary) ed il cognato Tom (Allen Leech).

Si segue l’evolversi delle vicende personali e relazioni dei personaggi e per gli affezionati spettatori questo si traduce in un prodotto cinematografico in grado di provocare nostalgia ed emozionare. Il film è uscito negli Usa il 20 settembre ed ha totalizzato al botteghino oltre 93 milioni di dollari (l’incasso mondiale è173.620.540 milioni).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Petra Ambrosini

Petra Ambrosini - Consiglio questo film a chi in questi anni ha seguito e si è affezionato a Downton, con i suoi vizi e il susseguirsi di problematiche ed incidenti. Si rincontrano tutti i personaggi, si segue l'evolversi delle loro vicende personali e relazionali. Anche per chi non ha seguito la serie televisiva risulta un film godibile ed apprezzabile, soprattutto per le splendide ambientazioni e scelte musicali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!