Iscriviti

Daniel Craig sarà, per la quinta volta, il nuovo James Bond

Dopo un primo rifiuto, il colpo di scena. Quando ormai nessuno se lo aspettava, Daniel Craig - per la quinta volta - vestirà i panni del più famoso agente segreto con la licenza di uccidere.

Cinema
Pubblicato il 12 luglio 2017, alle ore 11:55

Mi piace
9
0
Daniel Craig sarà, per la quinta volta, il nuovo James Bond
Pubblicità

Si sa, James Bond vive due volte e dopo il no, sembra arrivato il sì di Daniel Craig che, secondo le indiscrezioni, tornerà a vestire i panni di 007. Un vero e proprio colpo di scena dopo che i fans si erano rassegnati al suo addio. Era il 2015 quando in un intervista a Sky, Daniel Craig, disse: “Chi lo sa, potrei fare qualsiasi cosa, ma al momento non voglio pensarci“, è proprio il caso di dire “Mai dire mai“.

La produttrice dei film di James Bond, Barbara Broccoli, sostiene da sempre Daniel Craig e la sua parola è decisiva.
Ancora non si sa nulla sull’assegno che incasserà il 49enne attore per il nuovo ingaggio, impossibile fare una previsione, anche perchè i dati sugli incassi mondiali dei “suoi” 007, sono stati altalenanti. Ecco alcuni esempi: “Spectre” (2015) non ha raggiunto gli 880 milioni di dollari, mentre “Skyfall” (2012) ha superato un miliardo e 110 milioni di dollari.

I ricavi dei biglietti di “Quantum of solace” (2008) e dell’esordio “Casino Royale” (2006) non hanno raggiunto i 600 milioni di incasso per film.
Torneremo, dunque, a sentire Daniel Craig presentarsi per la quinta volta con l’ormai mitica frase: “Il mio nome è Bond, James Bond.

Va ricordato che, più di lui, hanno vestito smoking e panni di Bond solo Roger Moor – per un totale di 7 volte – e Sean Connery – 6 volte in totale -.
Le domande che per ora sorgono sono: a cantare la colonna sonora sarà ancora una volta Adele? Chi sarà il regista? Potrebbe essere ancora una volta Cristofer Nolan?
Ma soprattutto, chi sarà la donna che accompagnerà il nuovo 007?

Da qui all’uscita del film se ne vedranno delle belle, non ci sono dubbi, ma quel che è certo e che, come al solito, ci sarà molto da dire sul prossimo James Bond.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Pezzuto

Francesco Pezzuto - La saga di 007 mi appassiona tanto. Ricordo ancora quando i primi James Bond usavano tecnologie che al tempo sembravano fantascienza ma che, con il passare degli anni, sono diventate realtà e - in alcuni casi - addirittura sono state superate. Non vedo l'ora che esca questo nuovo film e sentire la mitica frase: "il mio nome è Bond, James Bond".

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

12 luglio 2017 - 12:23:11

Ottima notizia.

0
Rispondi