Iscriviti

Bond 25: Daniel Craig bacerà Rami Malek

Nel corso di un’intervista rilasciata al “Late Show with Stephen Colbert”, il premio oscar Rami Malek ha svelato di essere stato baciato da Daniel Craig sul set dell’ultimo film dedicato alla saga di James Bond.

Cinema
Pubblicato il 13 ottobre 2019, alle ore 18:39

Mi piace
10
0
Bond 25: Daniel Craig bacerà Rami Malek

C’è grande attesa per il 25esimo e ultimo film della saga di James Bond. Intitolato No Time to Die, oltre alla partecipazione di Daniel Craig che si calerà per la quinta volta nei panni di 007, nel cast ci sarà anche Rami Malek, la 38enne star di Bohemian Rhapsody. Statunitense di origini egiziane, dopo aver interpretato Freddie Mercury, l’attore di Need For Speed avrà il non facile compito di dare il volto al villain di turno.

Il nuovo ruolo che lo farà entrare nel nutrito club dei cattivi del calibro di Auric Goldfinger, Le Chiffre, Hugo Drax e Ernst Stavro Blofeld, potrà però essere ricordato per una scena del tutto particolare, mai verificatasi nella storia cinematografica della spia inglese. Come da lui stesso raccontato durante un’intervista concessa al Late Show with Stephen Colbert, nel corso delle riprese c’è stato un bacio tra lui e Daniel Craig.

Mentre provavamo una scena piuttosto difficile Daniel mi ha afferrato. Non so dire chi ha iniziato, se lui o io, ma un attimo dopo ci siamo baciati. Potrei dire che è stato Daniel a prendere l’iniziativa. Io mi sono preso un momento, ho fatto un bel respiro e ho chiesto ‘Questo fa di me una Bond girl?’” ha svelato il vincitore di un Golden Globe come migliore attore in un film drammatico.

Rami Malek non ha aggiunto altro, non specificando quindi se la scena del bacio sarà vista dagli spettatori che attendono con trepidazione il film: per saperlo bisognerà quindi attendere la primavera dell’anno prossimo. Stando alle previsioni, l’uscita della pellicola nelle sale cinematografiche italiane è attesa infatti per l’8 aprile 2020.

Per quanto è dato sapere, nell’ultimo episodio della saga, James Bond dopo aver abbandonato l’MI6 vivrebbe felice e contento in Giamaica. A turbare la sua pace sarà però l’agente della CIA Felix Leiter, suo amico di vecchia data che gli chiederà di aiutarlo a ritrovare uno scienziato scomparso. L’incarico si dimostrerà molto più arduo di quanto preventivato, specie perché sarà chiamato a confrontarsi con un nemico molto pericoloso, dotato di un’arma tanto sofisticata quanto distruttiva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - I film di James Bond vogliono sempre stupire, da qui c’è da attendersi che anche l’ultima fatica di Daniel Craig non deluderà le attese. Inoltre come villain è stato scelto Rami Malek, uno dei più bravi attori che è riuscito ad imporsi nel corso degli ultimi anni. Non resta quindi che attendere 6 mesi prima di saperne di più sull’ultimo incarico di 007.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!