Iscriviti

Ben Stiller, morto il padre Jerry: l’annuncio dell’attore

Si è venuti da poco a conoscenza della morte del famoso attore comico Jerry Stiller, padre dell'attore Ben Stiller. Ad annunciare la perdita è stato il figlio, tramite un messaggio sui social.

Cinema
Pubblicato il 11 maggio 2020, alle ore 14:17

Mi piace
10
0
Ben Stiller, morto il padre Jerry: l’annuncio dell’attore

Si è da poco venuti a conoscenza di una grande perdita nel mondo dello spettacolo; il famoso attore 92enne Jerry Stiller è deceduto da poche ore. Jerry Stiller è stato un famoso attore comico, padre del più noto Ben Stiller. L’annuncio della scomparsa è stato dato tramite un messaggio del figlio stesso sui principali social, tra cui Instagram e Twitter, per informare i fan.

Un annuncio doloroso quello di Ben, in cui si legge: “Sono rattristato nel dire che mio padre, Jerry Stiller, è morto per cause naturali […] È stato un grande padre, nonno ed eccezionale marito per Anne per più di 62 anni. Mi mancherà tantissimo. Ti voglio bene papà“. In un periodo in cui quasi non si contanto i decessi dovuti al Coronavirus, in tanti avevano sospettato che anche Jerry ne fosse stato l’ennesima vittima, ma a quanto pare il figlio ha specificato che le cause della morte di Jerry sono state del tutto naturali.

L’attore nacque nel 1927, divenne famoso negli 70 grazie al film “Amanti e altri estranei“, diretto da Cy Howard, prendendo in seguito parte a tante altre pellicole di spessore, ed anche a diverse sitcom come “Seinfeld“, dove interpretava Frank, il padre di George Costanza. Una carriera fatta di grandi successi cinematografici.

Conobbe la sua anima gemella Anne Meara e restarono insieme per tutta la vita, ben 62 anni, ma purtroppo nel lontano 2015 Jerry dovette dire addio alla moglie. All’epoca degli albori, i due coniugi presero anche parte all’Ed Sullivan Show come duo comico.

Gerald Isaac Stiller, detto Jerry, è noto al pubblico anche per aver interpretato Arthur nella serie tv “The King of Queens”. Ciò che appare certo è che di sicuro ha saputo ben ispirare i figli ed i nipoti, sia sotto il profilo professionale che sul lato umano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - La morte di un genitore è sempre un evento che segna il cuore, per quanto possa passare il tempo e per quanto si possa trovare sempre una giustificazione logica alla cosa, come in questo caso; pur trattandosi di persone anziane, non si è mai realmente pronti alla perdita di un genitore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!