Iscriviti

Arriva nelle sale "Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato"

Il concerto del gennaio 1979 che vede sullo stesso palco Fabrizio De André e la PFM rivive in un docufilm realizzato e voluto da Walter Veltroni e fruibile al cinema solo per tre giorni, 17, 18 e 19 febbraio.

Cinema
Pubblicato il 14 febbraio 2020, alle ore 17:58

Mi piace
9
0
Arriva nelle sale "Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato"

Soltanto per tre giorni, ovvero il 17-18-19 febbraio, è possibile vedere nelle sale cinematografiche una vera e propria chicca musicale. Si tratta di ‘Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato’, un docufilm realizzato da Walter Veltroni, definito da lui stesso “un viaggio nel tempo” e che permette allo spettatore di vedere il concerto che ha avuto sede a Genova il 3 gennaio 1979 di due pilastri della musica, Fabrizio De André insieme alla PFM.

Sono immagini e momenti unici di quella tournée. Il nastro che, in un primo momento, sembrava essersi perduto, è stato ritrovato grazie al regista Piero Frattari, il quale lo ha conservato in modo che anche il pubblico potesse vedere tutta questa meraviglia. Lo stesso Veltroni racconta in questo modo questo ritrovamento: “Il rocambolesco ritrovamento delle immagini del concerto tenuto il 3 gennaio del 1979 a Genova da Fabrizio De Andrè e dalla Premiata Forneria Marconi meritava di essere celebrato nel giusto modo. Quelle cassette sono state salvate dal macero e dall’oblio”.

Grazie alle immagini ritrovate, ognuno può usufruire di una delle tournée maggiormente acclamate e di successo della storia della musica. Si tratta di un vero e proprio viaggio nel tempo sul finire degli anni Settanta che racconta di amici che facevano le prove, si divertivano a suonare e cantare i grandi successi. Un viaggio in cui i protagonisti non sono solo gli stessi musicisti e cantanti, ma anche testimonianze di chi era presente e ricorda tutto come oggi.

La stessa Dori Ghezzi, moglie di Fabrizio De André, non vede l’ora di rivivere quelle emozioni e quel concerto per tornare a un passato di più di 40 anni fa. Lo stesso Franz Di Cioccio, leader della PFM, afferma “che bello ritrovare Fabrizio sul palco con noi… vedere il film del concerto sarà come riabbracciarlo. Un grande amico che ha sempre raccontato gli uomini e le donne senza dare ‘buoni consigli’”.

Una unione artistica tra De André e la PFM, cominciata nel 1978, che ha dato tanto successo e ottenuto diversi riscontri di pubblico e critica, per entrambi. Un docufilm prodotto da Sony Music in cui si ha modo di ascoltare i grandi successi di De André arrangiati in chiave rock. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una vera e propria chicca unisce De André, poeta malinconico, e una band storica come la PFM. Non oso immaginare quante emozioni possa regalare un concerto di questa portata, che offre l'occasione di ascoltare i brani più celebri del cantautore genovese in una chiave diversa, per celebrarlo e omaggiarlo come merita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!