Iscriviti

Alec Baldwin spara sul set del film "Rust" e uccide accidentalmente la direttrice della fotografia

Durante le riprese di "Rust" Alec Baldwin avrebbe sparato con una pistola di scena uccidendo accidentalmente Halyna Hutchins e ferendo il regista Joe Souza.

Cinema
Pubblicato il 22 ottobre 2021, alle ore 11:01

Mi piace
1
0
Alec Baldwin spara sul set del film "Rust" e uccide accidentalmente la direttrice della fotografia

Si è registrato una vera e propria tragedia sul set di Bonanza Creek Ranch del film western “Rust“, girato in New Mexico, stato del Sudovest degli Stati Uniti con capitale Santa Fe. Sia il sito “TMZ” che “Afp” rivelano che Alec Baldwin, tra l’altro co-produttore della pellicola, avrebbe premuto il grilletto della pistola di scena dalla quale sarebbero partiti svariati colpi.

Secondo le prime ricostruzioni, in questo incidente sarebbe morta la direttrice della fotografia, Halyna Hutchins di 42 anni. A confermare questa tragedia ci pensa Egypt Mortimer, regista di “Archenemy”: “Sono così triste per aver perso Halyna. E così infuriato che questo potesse accadere su un set. Era un talento brillante, assolutamente dedito all’arte e al cinema”. L’attore Joseph “Joe” Manganiello, che ha recitato appunto in “Archenemy”, definisce la donna come una persona dal talento incredibile.

Nella sparatoria sarebbe rimasto ferito anche il regista Joel Souza, ma al momento non si hanno ulteriori dettagli sulle sue condizioni. Per gli inquirenti, che hanno visitato il set ubicato in New Mexico, il dramma sarebbe stato causato da una pistola che, ovviamente, doveva essere con i proiettili a salve.

“Gli investigatori stanno cercando di scoprire che tipo di proiettile è stato sparato e in che modo” si legge nel comunicato dello sceriffo di Santa Fe e Hutchins e Souza: “Sono stati colpiti quando Baldwin ha scaricato la pistola”. Il “Santa Fe New Mexican”, il sito e quotidiano locale, rivela che Alec Baldwin è stato visto giovedì fuori dall’ufficio dello sceriffo in lacrime e sotto choc, ma i tentativi di ottenere una dichiarazione da lui non hanno avuto successo.

Sempre lo sceriffo, Juan Rios, afferma che le indagini stanno andando avanti e nessuna accusa, almeno fino a questo momento, è stata depositata in merito a questo incidente. I testimoni continuano ad essere interrogati dagli investigatori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un incidente che apre nuovamente il caos sulle armi negli Stati Uniti e che bisogna indagare in maniera approfondita su questo incidente che, almeno letto in questo modo, sembra essere stato fatto di proposito (ove ovviamente Alec Baldwin, sino a prova contraria, è totalmente innocente). Le indagini stanno comunque andando avanti e bisognerà vedere come si svilupperà la vicenda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!