Iscriviti

Addio all’attrice premio Oscar Olympia Dukakis

Olympia Dukakis è morta a 89 anni dopo mesi di malattia. Premio Oscar per "Stregata dalla luna", l'attrice ha fatto parte del cast di "Fiori d'acciaio" e "Senti Chi parla".

Cinema
Pubblicato il 2 maggio 2021, alle ore 10:28

Mi piace
2
0
Addio all’attrice premio Oscar Olympia Dukakis

L’attrice americana Olympia Dukakis è morta all’età di 89 anni. A dare il triste annuncio è la famiglia della star, con il fratello Apollo che ha scritto su Facebook: “La mia amata sorella Olympia è spirata questa mattina a New York City. Dopo molti mesi di salute precaria, è finalmente in pace a fianco di suo marito Louis“.

Nota e stimata attrice teatrale, televisiva e cinematografica, la Dukakis ha iniziato la carriera sui palcoscenici, facendosi un nome a Broadway prima di trovare il successo ad Hollywood quanto aveva più di 50 anni. Il grande momento della sua carriera arrivò nel 1987, quando vinse un premio Oscar per la sua interpretazione della madre di Cher in “Stregata dalla Luna“.

Indimenticabile anche il suo ruolo in un altro classico del cinema americano, “Fiori d’acciaio“, film del 1989 nel quale rese una indimenticabile interpretazione nel ruolo di Clairee Belcher. Negli anni ’90 prese parte alla trilogia delle commedie “Senti chi parla“, interpretando il ruolo della madre di Molly, e nel 1993 fece parte del cast della serie “Tales of the City”, ritornano nei sui sequel del 1998 e del 2001 e nel revival di Netflix del 2019.

Cher ha onorato su Twitter la scomparsa della co-star, scrivendo: “Olympia Dukakis era una incredibile attrice vincitrice di un Academy Award. Interpretò mia mamma in “Stregata dalla luna”, e purché interpretasse una moglie sofferente, noi ridemmo tutto il tempo. Mi diceva sempre quanto amava Louis, il suo bellissimo e talentoso marito. Le ho parlato tre settimane fa per l’ultima volta, riposa in pace cara amica“.

Nel corso della sua longeva vita, la Dukakis è stata anche insegnante di recitazione, per 15 anni presso la la New York University e dando vari corsi e lezioni anche in altre università americane, ed è stata una attivista per i diritti delle donne e della comunità LGBT. Il grande amore di Olympia era stato il collega Louis Zorich, che sposò nel 1962, e dal quale ha avuto tre figli, Christina, Peter e Stefan. Zorich è morto nel 2018 all’età di 93 anni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Difficile avere una preferita nel cast di "Fiori d'acciaio", tutte erano assolutamente straordinarie, ma lei me la ricordo benissimo per la scena in cui, dopo il funerale di Julia Roberts ed il crollo di Sally Field, riesce a smorzare la tensione facendo ridere una mamma disperata che ha appena dato addio alla figlia. È stata una grande attrice, mi dispiace che se ne sia andata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!