Iscriviti

Addio al compositore Premio Oscar Ennio Morricone

Ennio Morricone è morto a causa delle conseguenze di una caduta che ha comportato la rottura di un femore. Il famoso compositore Premio Oscar aveva 91 anni.

Cinema
Pubblicato il 6 luglio 2020, alle ore 10:52

Mi piace
5
0
Addio al compositore Premio Oscar Ennio Morricone

Un’altra leggenda musicale ci ha lasciati. Ennio Morricone, il celeberrimo compositore, autore di numerose colonne sonore cinematografiche del Novecento, è deceduto a causa delle conseguenze dovute alla rottura di un femore, riportata a seguito di una caduta in casa. Il compositore si è spento, all’età di 91 anni, durante il ricovero al Campus Biomedico di Roma.

Morricone aveva sfiorato la vittoria dell’Oscar per ben 5 volte, grazie a film come “I giorni del cielo”, “Mission”, “The Untouchables – Gli intoccabili”, “Bugsy” e “Malena”, ma nel 2007 ha finalmente ricevuto l’Oscar Onorario alla Carriera, accompagnato da una standing ovation tributatagli dalla platea, mentre nel 2016 ha vinto quello per la miglior colonna sonora per il il film “The Hateful Eight“, di Quentin Tarantino.

Ma la sua collaborazione più nota è sicuramente quella con il regista Sergio Leone per i suoi noti Spaghetti-Western. La loro è stata una lunga amicizia, infatti i due erano compagni di classe alle scuole elementari; la loro collaborazione cinematografica ha avuto inizio nel lontano 1964 ed è durata fino all’ultimo film di Leone, il gangster-movie “C’era una volta in America”, realizzato nel 1984.

Morricone ha collaborato anche con numerosi altri registi del calibro di Bernardo Bertolucci, Carlo Verdone, John Carpenter, Quentin Tarantino – solo per citarne alcuni – cimentandosi in altrettanto numerosi generi cinematografici, dai film storici alla commedia in costume, dal thriller alla fantascienza, dal melodramma al film erotico. Una carriera straordinariamente prolifica quella del noto compositore romano, tanto che il 26 febbraio 2016 gli è stata attribuita la stella numero 2574 nella celebre Hollywood Walk of Fame.

Oltre ai due Oscar sopracitati, Morricone ha vinto una lunga serie di premi nel corso della sua carriera, tra i quali i più importanti sono stati 3 Golden Globe, 10 David di Donatello, 10 Nastri d’Argento, 6 BAFTA e il Leone d’Oro alla Carriera. L’amico e legale Giorgio Assumma annuncia che i funerali si svolgeranno in forma privata, “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marcella Chimenti

Marcella Chimenti - Uno dei nostri più grandi vanti, Ennio Morricone è stato una colonna portante in ambito cinematografico. Le sue colonne sonore hanno accompagnato intere generazioni e il suo stile, per quanto eclettico, rimane inconfondibile. Apprendo con grande tristezza la notizia della sua morte, ma il suo nome è già scritto da tempo nella Storia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!