Iscriviti

Addio a Gilberto Idonea, cinema siciliano in lutto

E' morto Gilberto Idonea, l'attore catanese celebre per i suoi tanti ruoli di successo al teatro, al cinema e in televisione. L' attore aveva 72 anni.

Cinema
Pubblicato il 5 ottobre 2018, alle ore 16:48

Mi piace
11
0
Addio a Gilberto Idonea, cinema siciliano in lutto

Addio a Gilberto Idonea, attore catanese considerato come uno degli eredi di Angelo Musco. L’attore è stato stroncato da un arresto cardiaco all’età di 72 anni. L’attore per molti anni ha rappresentato i classici siciliani di Martoglio, Pirandello e Verga, portando le opere siciliane in Italia e all’estero.

Il suo debutto nel mondo del cinema è avvenuto nel 1978 nel film “Turi e i paladini”, e da quel momento la carriera dell’attore catanese è stata costellata di innumerevoli partecipazioni in spettacoli e pellicole cinematografiche di successo. Ricordiamo infatti la sua partecipazione in “Malena”, film celebre del regista Giuseppe Tornatore. E ancora “La donna del treno”, di Carlo Lizzani, “Il consiglio d’Egitto” di Emidio Greco, “La cena per farli conoscere” di Pupi Avati.

In occasione del 70°anniversario della morte di Angelo Musco, Gilberto Idonea ha presentato uno spettacolo per ricordare il grande comico catanese, intitolato “One man show”, al Teatro Bellini di Catania. Proprio nello stesso teatro, l’attore è stato protagonista de “La Finestra”, un’opera teatrale scritta da Felice Cavallaro e Filippo D’Arpa, entrambi giornalisti palermitani.

Ma la popolarità di Gilberto Idonea, va oltre i teatri siciliani. L’attore catanese ha recitato infatti in tantissime fiction di successo. Lo ricordiamo infatti ne “La Piovra”, “Don Matteo”, “Crimini”, “Gente di mare”, “Il commissario Moltalbano”, e molte altre. Ma c’è stata un’altra fiction di grande successo, nella quale Gilberto Idonea ha preso parte, ricoprendo un ruolo molto importante.

Stiamo parlando di “Onore e Rispetto”, la fiction che ha visto protagonista Gabriel Garko nei panni di Tonio Fortebracci. Proprio in questa serie televisiva di successo, Gilberto Idonea ha ricoperto i panni del procuratore Trapanese, un uomo di legge che sfruttava la sua posizione per ottenere risultati a lui favorevoli, andando anche contro la legge pur di ottenerli. Un uomo corrotto dalla mafia e senza scupoli, che Gilberto Idonea si divertiva tanto ad interpretare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivana Currao

Ivana Currao - Mi dispiace davvero tantissimo per la morte di un grande attore come Gilberto Idonea. Mi piaceva moltissimo il suo ruolo all'interno della fiction "Onore e Rispetto", nella quale interpretava benissimo il ruolo del procuratore trapanese. Riusciva ad interpretare questo personaggio in maniera impeccabile ed espressiva, caratteristiche del suo grande successo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!