Iscriviti

Academy Awards 2020, Pierfrancesco Favino è uno dei membri

L'Academy Awards ha incluso, tra i membri della giuria per la votazione ai prossimi Oscar, l'attore Pierfrancesco Favino che, insieme a costumisti, sceneggiatori, montatori, ricopre questo prezioso ruolo. Sicuramente un orgoglio per il cinema italiano.

Cinema
Pubblicato il 2 luglio 2020, alle ore 15:48

Mi piace
6
0
Academy Awards 2020, Pierfrancesco Favino è uno dei membri

Pierfrancesco Favino, noto e indiscutibile talento del cinema italiano, può aggiungere una nuova voce al suo straordinario curriculum. Sarà uno degli 800 membri della giuria dell’Academy Awards, qundi chiamato a votare per assegnare i vincitori degli Oscar della prossima edizione. Oltre al suo nome, ci sono altri importanti colleghi del cinema italiano tra cui Alessandro Barbero, responsabile della Mostra del Cinema di Venezia e le registe Maria Sole Tognazzi e Francesca Archibugi.

Il nome di Favino, insieme ad altri colleghi, dimostra quando il cinema, la settima arte, sia una chicca e un gioiello da considerare e che merita tutta la consueta e giusta attenzione. Inoltre, il cinema italiano, dimostra grazie alla sua presenza, ma anche a tanti sceneggiatori, costumisti, ecc., dimostra di essere un vero gioiello del panorama italico.

E’ proprio l’Academy che sceglie ogni anno vari nomi della cultura italiana per rappresentare il paese e dargli lustro all’interno di questo grande e importante evento dedicato al mondo del cinema. Oltre ai nomi di quelli già citati, ci sono una folta schiera di persone: dai costumisti agli sceneggiatori che hanno meritato un posto in prima fila.

Sono nomi che vanno dai montatori Francesca Calvelli, Roberto Perpignani, i costumisti Nicoletta Ercole, Massimo Cantini Parrini, la truccatrice Esmè Sciaroni (nata in Svizzera), i compositori Andrea Guerra e Lele Marchitelli, le scenografe Livia Borgognoni e Paola Comencini, le animatrici Emanuela Cozzi e Giovanna Ferrari, il tecnico del suono Adriano Di Lorenzo, il tecnico degli effetti digitali Luca Fascione, l’ufficio stampa Claudia Tomassini e la produttrice Elda Ferri.

Per via della pandemia del Covid-19, anche la cerimonia degli Oscar ha subito uno spostamento e la premiazione sarà celebrata il 25 aprile 2021. In un primo momento, la data scelta era il 28 febbraio, ma bisogna anche cambiare la finestra di eleggibilità. I prossimi giurati votano anche i film che sono usciti tra il 1 gennaio del 2020 e il 28 febbraio dell’anno successivo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Pierfrancesco Favino è uno dei migliori attori che il cinema italiano possa vantare. La sua presenza nell'Academy Awards darà maggiormente lustro alla cultura e al patrimonio italiano. Sicuramente saprà giudicare e votare in modo giusto in base alle sue emozioni e sensazioni. Un orgoglio italiano che si saprà far valere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!