Iscriviti

Un francobollo per il Cagliari Calcio a 100 anni dalla nascita

Arriverà il 30 maggio prossimo l'omaggio che renderà orgogliosa tutta una regione. Anche se non avrà l'onore delle giuste celebrazioni a causa del coronavirus, vediamo come sarà l'emissione.

Calcio
Pubblicato il 21 maggio 2020, alle ore 17:38

Mi piace
8
0
Un francobollo per il Cagliari Calcio a 100 anni dalla nascita

Alla luce delle ultime notizie, in attesa di sapere se, come e quando il mondo del calcio e dello sport torneranno a riprendere le proprie attività dopo il coronavirus, dopo il francobollo uscito a gennaio per i centoventi anni di vita della squadra di calcio della Lazio, il prossimo 30 maggio il Ministero dello Sviluppo Economico renderà omaggio ad un altro dei club storici del mondo del calcio italiano, il Cagliari Calcio.

Orgoglio di una regione (è l’unica dell’isola ad aver partecipato ad un campionato di massima serie) soprattutto per via dello storico scudetto vinto nel campionato 1969 -1970, esattamente 50 anni fa, con un giocatore simbolo non solo della città ma anche di tutto il calcio italiano, “Rombo di tuono” Gigi Riva che con 21 reti fu il miglior marcatore della stagione, che verrà ricordata perchè – per la prima volta – una squadra del Mezzogiorno è riuscita a conquistare il campionato italiano di Serie A.

Il dentello però intende tributare l’omaggio al centenario di fondazione avvenuta nel 1920; sarà di valore facciale “B” equivalente ad un costo di 1,10 euro e appartenente alla serie tematica “Lo Sport”, una tematica di interesse non solo tra i collezionisti ma anche da parte degli appassionati, e stampato – come sempre – a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, in formato adesivo per una tiratura – alquanto bassa rispetto al solito e rispetto anche alla tematica – di quattrocentomila esemplari racchiusi in fogli da quartantacinque.

Il lavoro del bozzetto è stato curato dalla stessa società e successivamente ottimizzato dal Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. La vignetta, la cui immagine sarà rivelata solo giorno 30, seguendo le linee guida del ministero, riproduce il logo appositamente realizzato per il centenario del Cagliari Calcio.

Non mancherà come sempre la cura del timbro primo giorno di emissione da parte di Poste Italiane.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - Il Cagliari Calcio merita a mio avviso il francobollo, soprattutto per quello che rappresenta nello sport della Sardegna e per quello che ha realizzato giusto cinquanta anni or sono. Chissà se ci sarà di nuovo una nuova realtà di provincia capace di ripetere le gesta che fecero sognare un calcio che non esiste più.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!