Iscriviti
Milano

Serie A Tim, Milan-Napoli: probabili formazioni, orario e diretta tv

Dopo la vittoria contro il Genoa, il Milan di Gattuso, ospiterà allo Stadio di San Siro di Milano, il Napoli allenato da Carlo Ancelotti. La partita inizierà alle 20:30 di sabato 26 gennaio 2019. Scopriamo insieme le probabili formazioni.

Calcio
Pubblicato il 26 gennaio 2019, alle ore 17:32

Mi piace
10
0
Serie A Tim, Milan-Napoli: probabili formazioni, orario e diretta tv

Per la seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A Tim, il Milan allenato da Gennaro Gattuso si troverà davanti il Napoli di Carlo Ancelotti. I rossoneri ospiteranno i partenopei allo Stadio San Siro di Milano, sabato 26 gennaio 2019 e il fischio d’inizio sarà alle 20:30. Sarà possibile seguire la diretta della partita solo su Dazn che ha acquistato tutti i diritti in esclusiva degli anticipi di Serie A. Dazn è disponibile anche in streaming su tablet, pc, smartphone.

I rossoneri, dopo la sconfitta rimediata contro la Juventus in Supercoppa italiana, hanno ritrovato un po’ di fiducia vincendo lunedì scorso contro il Genoa e adesso ad attenderli ci sono due match molto importanti contro il Napoli, il primo in campionato e il secondo in Coppa Italia. Ad oggi, nelle ultime trasferte a Milano, i partenopei hanno sempre vinto contro i rossoneri e anche nell’ultimo incontro di campionato, sono riusciti a capovolgere il risultato a loro favore, vincendo per 3 a 2.

Le tattiche di gioco

In casa Milan, non è ancora del tutto risolta la situazione infortuni, ma l’allenatore Gattuso ritrova dopo il turno di squalifica: Calabria, Romagnoli e Kessié out contro il Genoa ma deve fare a meno dell’ennesimo infortunato Zapata, che sarà prontamente sostituito da Musacchio. Invece, malia da titolare sin dal 1°minuto per il neo acquisto Paquetá che ha giocato una buona partita contro il Genoa mentre a rischiare di partire dalla panchina per questo match sarà Calhanoglu. In attacco dal 1° minuto potrebbero partire Suso a destra e Borini a sinistra a sostegno di Cutrone preferito al neo acquisto Piatek, che potrebbe subentrare al giovane attaccante italiano a partita in corso.

In casa del Napoli, Ancelotti per questo match non ha convocato Allan, visti i rumors di una sua possibile cessione e protagonista di una settimana dove non ha preso parte agli allenamenti in vista del match contro i rossoneri. Ritornano dalla squalifica sia Koulibaly che Insigne e anche Hamsik potrebbe scendere in campo contro i rossoneri nonostante i problemi fisici avuti in allenamento. In attacco Milik preferito a Mertens per colpire la porta difesa da Donnarumma.

Ecco nel dettaglio le probabili formazioni di Milan-Napoli che si sfideranno per la seconda giornata del girone di ritorno di Serie A:

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Diawara, Hamsik, Fabian Ruiz; Milik, Insigne.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Siamo reduci dalla vittoria contro il Genoa, dove il primo tempo non è stato dei migliori ma la vittoria è arrivata nel secondo tempo grazie ai due gol segnati prima da Borini e poi da Suso. Adesso è il turno del Napoli, una squadra non facile da battere che ci aspetta prima in campionato e poi in Coppa Italia, ma sono fiduciosa e per gioire oppure no bisogna attendere domani sera il triplice fischio dell'arbitro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!