Iscriviti

Serie A: al via il campionato, ecco il programma della prima giornata. Tre gare rinviate

Dopo poco più di un mese e mezzo dalla conclusione dello scorso torneo, riparte la serie A. Juventus, a caccia del decimo titolo e Inter, le principali favorite

Calcio
Pubblicato il 18 settembre 2020, alle ore 21:16

Mi piace
9
0
Serie A: al via il campionato, ecco il programma della prima giornata. Tre gare rinviate

Dopo soli 48 giorni dalla fine del campionato di calcio 2019/2020, ritorna la serie A con la nuova stagione, con le squadre ancora alle prese con il calciomercato, che si concluderà il 5 ottobre, e con gli stadi ancora senza pubblico, a causa delle restrizioni per contenere la diffusione del Covid-19.

Sarà un torneo con poche soste (solo 3) e ben sei turni infrasettimanali, con la conclusione prevista per il 23 maggio 2021, visto che l’11 giugno inizierà il campionato europeo, rimandato di un anno per la pandemia coronavirus.

Le principali favorite per la lotta scudetto sono la Juventus, a caccia del decimo titolo consecutivo, e l’Inter, che solo un mese fa ha sfiorato il successo in Europa League, perdendo la finale con il Siviglia. Tra le neopromosse una novità assoluta: lo Spezia.

La prima giornata del campionato di serie A si disputerà tra sabato 19 e lunedì 21 settembre, ma non scenderanno in campo tutte le formazioni. Sono, infatti, state rinviate tre partite e precisamente: Benevento-Inter, Lazio-Atalanta e Udinese-Spezia. Lo spostamento di data è stato richiesto da Inter, Atalanta e Spezia, che hanno terminato la precedente stagione più tardi rispetto alle altre squadre. L’Inter, infatti, ha giocato la finale di Europa League il 21 agosto, l’Atalanta il quarto di finale di Champions League il 12 agosto e lo Spezia il ritorno della finale play off di serie B il 20 agosto.

Questo invece il programma delle restanti sette gare della prima giornata del campionato di serie A:

sabato 19 settembre

  • ore 18 Fiorentina-Torino
  • ore 20:45 Verona-Roma

domenica 20 settembre

  • ore 12:30 Parma-Napoli
  • ore 15 Genoa-Crotone
  • ore 18 Sassuolo-Cagliari
  • ore 20:45 Juventus-Sampdoria

lunedì 21 settembre

  • Ore 20:45 Milan-Bologna

Nelle ultime ore, dopo le dichiarazioni del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, che ha anticipato la decisione di consentire l’accesso a 1000 spettatori per le semifinali e finali degli Internazionali di tennis di Roma, e nell’attesa che si chiarisca l’applicabilità anche alle partite di calcio, è arrivata la decisione della Regione Emilia Romagna, che consentirà l’accesso del pubblico, sempre con un massimo di mille persone, alle gare Parma-Napoli e Sassuolo-Cagliari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Ricomincia il campionato di calcio, ma questa volta non abbiamo dovuto attendere molto, visto che il precedente si è chiuso il 2 agosto, per le note vicende legate al Covid-19. Molte squadre sono ancora dei cantieri aperti, dato che il calciomercato chiuderà il 5 ottobre, anche se penso non ci saranno grossi colpi. Juventus e Inter partono favorite, ma, almeno in questa prima parte, vedo bene anche il Milan. Un po’ più indietro tutte le altre.

Lascia un tuo commento
Commenti
Giorgio Mosto
Giorgio Mosto

27 settembre 2020 - 12:16:15

ciao ho scritto un articolo riguardo la trattativa tra Balotelli ed il Genoa.se ti va passa a leggerlo

0
Rispondi