Iscriviti

Renault Clio 2019: la quinta serie punta sull’eleganza degli interni

La nuova generazione dell’utilitaria francese non cambia più di tanto a livello estetico, dove è ora più simile alla sorella Mégane, ma punta tutto sugli interni, aumentando notevolmente la qualità percepita.

Auto
Pubblicato il 30 gennaio 2019, alle ore 19:43

Mi piace
11
0
Renault Clio 2019: la quinta serie punta sull’eleganza degli interni

Di primo acchito, verrebbe quasi da dire che non è cambiata, ma sostenerlo a spada tratta sarebbe un errore. La quinta serie della Renault Clio mantiene sì la sua silhouette, ma alcuni dettagli stilistici la rendono ora molto più simile alla sorella maggiore Mégane.

Per la quinta generazione della best seller di casa Renault si è voluti andare sul sicuro. Cambiare una linea, che nonostante il peso degli anni continua a sedurre molti automobilisti, non avrebbe proprio avuto senso, specie se si è chiamati a competere con dei mostri sacri del segmento come Volkswagen Polo, Ford Fiesta, e Peugeot 208.

In ragione di questo assunto, dopo aver confermato il dna stilistico della quarta generazione, la dirigenza ha pensato di concentrare le attenzioni sugli interni. L’obiettivo è stato quello di migliorare la qualità percepita, facendo leva sull’eleganza e la modernità. Da qui si spiega la rivoluzione che i tecnici hanno voluto infondere nel progetto, ora più che mai volto a garantire il massimo confort a bordo.

Se all’esterno si perdono 14 millimetri in fatto di lunghezza, all’interno si guadagna invece molto dal punto di vista della tecnologia e dell’infotainment. Sempre in attesa di maggiori dettagli che verranno forniti con la presentazione del modello al Salone dell’auto di Ginevra del prossimo marzo, è quasi sicuro che la compatta transalpina potrà essere equipaggiata con un display verticale di 9,3 pollici, che si andrà ad abbinare a quello della strumentazione digitale, disponibile nelle dimensioni da 7 o 10 pollici.

Ma, a livello di abitacolo, oltre ad un più succulento corredo tecnologico, si registra anche un vano di carico più capiente di 26 litri rispetto alla serie uscente. Lunga 405 cm, larga 180 cm, e alta 144 cm, la quinta serie della Clio punta a cavalcare l’onda di un successo che, dal lontano 1990, non le mai voltato le spalle. A parlare bastano le cifre, e più nello specifico le 15 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Il segreto rimane sempre quello di saper rispondere alle esigenze del momento, è ed proprio per questa ragione che è quasi sicura la presenza di una versione ibrida che sarà denominata E-Tech.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - La quarta generazione dalla Renault Clio, pur essendo ai titoli di coda, lo scorso anno ha registrato in Italia un evidente successo commerciale. Dopo Fiat Panda, e stata lei la più venduta nel nostro paese, e questo la dice lunga sulle sue caratteristiche. Se anche la nuova serie manterrà le stesse prerogative di quella uscente, il successo non tarderà ad arrivare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!