Iscriviti

Fiat Tipo: con il restyling arriverà l’inedita versione “Cross”

Atteso per l’autunno, il restyling della Fiat Tipo porterà con sé anche l’inedita versione a ruote alte denominata “Cross”. Distinguibile per i particolari off-road, sarà proposta a circa 1.000 euro in più rispetto alla berlina.

Auto
Pubblicato il 21 luglio 2020, alle ore 10:55

Mi piace
4
0
Fiat Tipo: con il restyling arriverà l’inedita versione “Cross”

Se ne parla ormai da tempo, ma ora è ufficiale: il restyling della Fiat Tipo arriverà in autunno. La novità più importante di questo aggiornamento di metà carriera sarà però legato al lancio dell’inedita versione a ruote alte denominata “Cross“. 

I prototipi di questa variante testata negli ultimi mesi in Turchia, paese dove il modello viene prodotto, lasciano intendere che più che un suv, con la Cross, ci troveremo di fronte un vero e proprio crossover. Basato sulla stessa carrozzeria della berlina, sarà da questa distinguibile per via di una serie di particolari da off-road.

Oltre ad essere più alta di circa 25-30 millimetri, adotterà dei passaruota in plastica e delle protezioni sottoscocca specifiche per il fuoristrada. Non mancheranno alcuni particolari opacizzati come le calotte degli specchietti retrovisori, le cornici dei finestrini e i cerchi in lega da 17 pollici che dovrebbero essere equipaggiati di serie. 

All’interno non dovrebbero esserci grandi differenze rispetto a tutte le altre varianti proposte con il facelift. Sarà quindi reso disponibile un sistema di infotainment con un monitor più ampio, assecondato da una strumentazione digitale, dettaglio che le farà compiere un vero salto di qualità. Non mancherà poi una cospicua iniezione di dispositivi ADAS come la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni, i sensori di mantenimento della corsia e di rilevazione della stanchezza del conducente. 

Il crossover di medie dimensioni sarà proposto con un 1.3 aspirato Firefly micro ibrido da 101 CV, che potrà essere scelto sia nella versione manuale che a 6 marce. A listino comparirà anche il 1.0 T3 turbo sempre Firefly da 120 CV, mentre chi si volesse orientare sull’alimentazione a gasolio, molto probabilmente dovrà accontentarsi del solo 1.6 Mjt da 120 CV. Disponibile solo con trazione anteriore, Fiat Tipo Cross si affiancherà alla 500X, aumentando l’offerta del marchio in fatto di crossover. I prezzi ancora non sono stati definiti, ma è logico ipotizzare che la versione Cross, pur rimanendo molto competitiva rispetto alla concorrenza, sarà proposta con un supplemento di circa 1.000 euro rispetto alla berlina a 5 porte.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Fiat Tipo sentiva sempre di più il peso degli anni, ragion per cui il restyling è da considerarsi un atto dovuto per rimanere al passo con i tempi. La versione Cross è la vera novità che farà gola agli amanti dei suv e di chi non ha intenzione di spendere cifre folli pur un’auto a ruote alte. Rimane poi da capire quale sarà il futuro del modello, che secondo molti sarebbe giunto al capolinea, in quanto assorbito dalla crescente famiglia basata sulla Panda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!