Iscriviti

Topolino compie 90 anni e si mette in mostra

Il celebre personaggio creato da Walt Disney compie 90 anni. Il suo debutto al cinema avvenne il 18 novembre 1928 e per celebrare questo importante evento sono state organizzate diverse mostre e iniziative in tutto il mondo.

Arte
Pubblicato il 11 novembre 2018, alle ore 19:59

Mi piace
8
0
Topolino compie 90 anni e si mette in mostra

Il celeberrimo personaggio di Topolino, il topo più famoso di tutti i tempi, conosciuto in America come Mickey Mouse, venne creato dal Walt Disney nel lontano 1928, precisamente il 16 gennaio e fece il suo debutto cinematografico il 18 novembre dello stesso anno, quando al Colony Theater di New York andò in scena il primo cortometraggio animato dal titolo “Steamboat Willie“, sette minuti di cartoon, tra i primi della storia con sonoro sincronizzato, con protagonista il celebre topo al quale prestò la voce lo stesso Walt Disney; fu da subito un grande successo di pubblico e di critica e iniziò così la “Walt Disney Company“, di cui Topolino sarebbe diventato il simbolo universale e l’incarnazione del sogno fantastico in cui lo stesso Walt si identificò per tutta la vita. Come diceva lo stesso fondatore: “Spero solo che non ci si dimentichi mai una cosa: tutto è iniziato con un topo“. Per quanto riguarda invece i fumetti, Topolino esordì sui quotidiani due anni dopo, il 13 gennaio 1930, con la storia “Topolino nell’isola misteriosa”. Per la creazione del personaggio, nel 1932 Walt Disney vinse un Premio Oscar onorario. Secondo Forbes si tratta del personaggio di fantasia più redditizio della storia.

Walt Disney immaginò il suo protagonista durante un viaggio in treno da New York a Hollywood. Aveva appena subito una pesante sconfitta, ovvero la perdita dei diritti di Oswald the Lucky Rabbit e decise dunque di rimpiazzare il coniglio con un topolino, lo stesso che pare vivesse nella sua casa di Kansas City. Walt Disney ha raccontato così la nascita del personaggio: “L’ispirazione mi è venuta da una banda di topolini che lottavano per le briciole nel mio cestino dei rifiuti, quando lavoravo da solo fino a tardi, la notte. Li presi e li tenni in gabbiette sulla mia scrivania. Mi affezionai particolarmente a uno. Marrone, era piccolo e timido. Toccandolo sul naso con la matita, lo addestrai a correre all’interno di un cerchio nero che avevo disegnato sulla mia scrivania. Quando lasciai Kansas City per tentare la fortuna a Hollywood, mi dispiacque non poterlo portare con me. Così scelsi un bel quartiere e lo portai in un cortile. Be’, il piccoletto domato corse verso la libertà”.

Tra una settimana Topolino compirà 90 anni e per festeggiare questo importante evento e celebrare la sua popolarità sono state organizzate numerose iniziative e mostre in tutto il mondo, fra cui il World’s Biggest Mouse Party, una celebrazione globale di Topolino e Minni. Le iniziative per il grande evento coinvolgeranno, naturalmente, anche il network dei Parchi Tematici e i Resort Disney sparsi sul Pianeta: il Walt Disney World Resort in Florida, il Disneyland Resort in California, il Tokyo Disney Resort, lo Shanghai Disney Resort, l’Hong Kong Disneyland, il Disneyland Paris, i quali offriranno ai visitatori nuovi articoli di merchandise, cibi e bevande a tema, parate in onore di Topolino e dei suoi personaggi di contorno, spettacoli di intrattenimento appositamente creati per l’occasione, biglietti commemorativi, speciali soggiorni in hotel, proiezioni dedicate, decorazioni e adesivi ispirati all’anniversario.

Tante anche le iniziative organizzate da diversi marchi internazionali, dalle collezioni moda, con collaborazioni tra etichette di abbigliamento e calzature come Forever 21 e Vault by Vans, alla lussuosa boutique di bonbon Sugarfina e all’azienda di gelati Ample Hills Creamery di Brooklyn. A questi si aggiungono i titoli commemorativi editi da Disney Publishing Worldwide, una linea di peluche e giocattoli realizzati da Just Play e il nuovo Mickey Mouse BrickHeads di LEGO. Sono, invece, principalmente due le mostre organizzate per celebrare l’evento: a Roma è in corso un’anteprima della grande esposizione allestita a Desenzano del Garda, mentre a New York è stata allestita una particolare mostra pop-up di arte immersiva. Vediamole nel dettaglio.

Roma. Anteprima “Mickey 90 – L’Arte di un Sogno: Topolino e il cinema”

Dal 6 novembre al 7 dicembre 2018 presso la Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma è stata allestita un’anteprima della mostra dedicata al 90° anniversario di Topolino visitabile a Desenzano del Garda, una vetrina dunque che rinvia all’appuntamento in Lombardia per un approfondimento davvero imperdibile. Si tratta di un interessante percorso narrativo, curato dall’esperto Disney Federico Fiecconi e visitabile a ingresso libero, che attraverso ingrandimenti, foto, manifesti e immagini dei pezzi più prestigiosi, esposti nelle sale del castello della cittadina in provincia di Brescia, mostrerà al pubblico l’evoluzione sul grande schermo di Topolino dal suo debutto ad oggi.

Attraverso 14 riproduzioni di rari e preziosi materiali originali è possibile ripercorrere alla Casa del Cinema la sfolgorante carriera cinematografica di Topolino dai suoi inizi in bianco e nero fino ad oggi, a partire dai cortometraggi comici degli Anni d’Oro di Hollywood, passando per il mitico “Fantasia”, fino agli omaggi a fumetti dedicati ai capolavori della Settima Arte, come “La strada”, “Casablanca” e “Metropolis”.

Il weekend del 10 e 11 novembre, dalle 10.00 alle 13.00, sarà interamente dedicato alle celebrazioni del compleanno di Topolino con una ricca programmazione di cortometraggi alla Casa del Cinema presentati da Andrea Ippoliti, curatore ed esperto di cartoon classici. Domenica 18 novembre, invece, nell’adiacente Casina di Raffaello, è in programma un’iniziativa speciale dedicata ai più piccoli. Lo spazio Arte e creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, gestita in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, vedrà infatti l’intervento dell’artista Disney Marco Gervasio, il quale terrà un’attività didattica dal titolo “Laboratorio Topolino: lezioni di disegno su come nasce un fumetto e come si disegnano Topolino e gli altri personaggi Disney”. Potranno partecipare al laboratorio gratuito, che avrà luogo nelle fasce orarie dalle 15 alle 16 e dalle 16 alle 17, i bambini dai 6 agli 11 anni.

Desenzano del Garda. “Mickey 90 – L’arte di un sogno”

La mostra allestita a Desenzano del Garda, dal titolo “Mickey 90 – L’arte di un sogno“, ideata e curata dall’esperto e storico Disney Federico Fiecconi, è allestita da GraFFiti Creative e rientra nelle iniziative ufficiali che The Walt Disney Company organizza per celebrare i 90 anni di Topolino. L’esposizione è allestita nelle sale del Castello medievale della città dal 10 novembre 2018 al 10 febbraio 2019. Il visitatore potrà scoprire i numerosi aneddoti che costellano una carriera tanto prestigiosa, ammirando pezzi, alcuni dei quali molto rari, mai raccolti prima in un’unica mostra. Saranno esposti oltre 300 tra disegni originali dei fumetti e del cinema d’animazione, pubblicazioni rare, video, gadget, poster cinematografici, oggetti da collezione, giocattoli d’epoca, orologi degli anni Trenta, figurine in bronzo e ceramica, spille, albi, volumi, francobolli, giocattoli, edizioni rare e memorabilia, molti dei quali mostrati per la prima volta in Italia.

Il percorso è articolato sui due piani del Castello, all’interno di sette sale in cui trovano posto pezzi originali provenienti da importanti collezioni private di tutto il mondo e dagli archivi della stessa Disney, che tracciano la storia di Topolino dal debutto fino a oggi. Vi saranno illustrazioni e tavole di Topolino create dai suoi disegnatori più famosi, a partire da un disegno autografo di Topolino ad opera di Walt Disney, il quale viene esposto per la prima volta in assoluto.

Sulle pareti del Castello trovano posto anche opere ironiche con cui gli “Artisti dell’Accademia Disney” hanno celebrato Topolino, Minnie e compagni dipingendoli alla maniera di Klimt, Botticelli e Van Eyck. La mostra espone anche rivisitazioni moderne degli anni ’30, realizzate da artisti contemporanei di spicco. Un ampio spazio è dedicato inoltre a quello che è considerato il più grande artista Disney in attività, il maestro veneziano Giorgio Cavazzano. In esposizione, infatti, il suo tavolo da disegno e gli strumenti usati per disegnare e i bozzetti originali da cui è tratta la serie dei francobolli di Poste Italiane emessi in occasione dell’anniversario.

Nella sala proiezioni ed eventi saranno ospitate presentazioni, incontri con autori e numerosi video e il racconto proseguirà anche fuori le mura del Castello, grazie alle installazioni nelle vie e nelle piazze della città, le quali narreranno a visitatori e cittadini le storie di autori e opere fondamentali della scintillante epopea di Topolino.

New York. “Mickey: The True Original Exhibition”

Oltreoceano, al numero 60 della 10th Avenue di New York, in una superficie che si estende su 1500 metri quadrati, dall’8 novembre al 10 febbraio 2019 i visitatori potranno ammirare la mostra dal titolo “Mickey: The True Original Exhibition“, una mostra pop-up di arte immersiva, completamente interattiva e ispirata all’impatto di Topolino sull’arte e sulla cultura popolare globale. La mostra ripercorrerà le tappe salienti della storia del personaggio, dal suo esordio ai giorni nostri. Curata del designer e direttore creativo Darren Romanelli, alias DRx, la mostra presenta opere esclusive realizzate da rinomati artisti contemporanei e da artisti emergenti, più o meno noti. L’esperienza catturerà i sensi per sorprendere e deliziare gli ospiti, offrendo un’esperienza coinvolgente che si appella ai ricordi di ognuno, evocando la fantasia, la creatività e lo spirito autentico di Topolino. L’esposizione è caratterizzata da splendide installazioni d’arte multimediale e dalla collaborazione con noti autori di murales, scultori, artisti, fumettisti e designers, uniti dall’intento di creare opere originali in grado di trasmettere l’ottimismo e la fantasia di Topolino, in tutte le sue sfaccettature.

Tra le opere esposte, 12 variazioni sul topo più famoso del mondo, tra le quali spicca quella di Shinique Smith, una megastruttura di balle di fieno irte di peluche raffiguranti Topolino, dal titolo contenente una dichiarazione d’amore: “Bale Variant No. 0026, Ode to Mickey Mouse, My first love”. C’è poi quella di Amanda Ross-Ho, la t-shirt per giganti con Topolino in bella vista, dal titolo “Untitlet T-Shirt (nonagenarian)”. Kenny Scharf ha invece creato una “Cosmic Cavern”, un mondo di oggetti tematici fluorescenti del celebre topo. Ispirato all’orologio di Topolino, uno dei primi articoli realizzati su licenza Disney, il Cosmic Cavern è un mondo immersivo avvolto in una brillante luce ultravioletta al neon. Un viaggio surreale che esplora la sua percezione personale del personaggio e che celebra l’atemporalità del contributo di Topolino alla cultura visiva. Tanya Aguiñiga ha pensato di riempire un’intera parete con le tipiche orecchie tonde di peluche, mentre Daniel Arsham farà emergere da un muro uno spettrale Mickey monocolore. Anche Katherine Bernhard si è servita di un muro per la sua opera, realizzando un enorme murale raffigurante Topolino e Minnie con il loro cibo preferito. London Kaye propone invece un’installazione all’uncinetto, mentre Ariana Papademetropoulos un acquerello ispirato alla vecchia fotografia di una statuetta di Topolino che si trovava sul comodino di sua nonna.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marcella Chimenti

Marcella Chimenti - È davvero incredibile se si pensa che, per usare le parole di Walt Disney, "tutto iniziò con un topo"! Personalmente ho sempre amato la Disney, ci sono cresciuta e porto nel cuore ogni suo singolo film. Devo però ammettere che Topolino non rientra tra i miei personaggi preferiti, ma se serviva lui per dar vita alla fabbrica dei sogni che la Disney rappresenta, ecco allora che il personaggio entra nelle mie grazie e ben vengano i festeggiamenti per celebrare i suoi 90 anni.

Lascia un tuo commento
Commenti
Katia Fidi
Katia Fidi

26 novembre 2018 - 11:54:02

Topolino ha fatto davvero la storia! Sarebbe molto bello trovare in commercio orologi tipo questi https://www.biffigioielli.com/orologio-hip-hop-collezione-tartan/ con Topolino. Purtroppo ad eccezione di alcuni grandi marchi faccio davvero fatica a trovarne uno.

0
Rispondi