Iscriviti

Svelato il mistero sul sorriso della Gioconda

Il mistero che avvolge l'accennato e seducente sorriso della Gioconda, sembrerebbe essere stato svelato una volta per tutte. La risposta? Monna Lisa era malata.

Arte
Pubblicato il 17 settembre 2018, alle ore 11:52

Mi piace
8
0
Svelato il mistero sul sorriso della Gioconda

Il mistero che avvolge la Gioconda ed il suo sorriso accenato, ha da anni affascinato studiosi e amanti dell’arte. In molti hanno provato a trovare una risposta o a dare qualche spiegazione che nel corso del tempo è stata poi smentita, ma quella che porta alla luce Mandeep R. Mehra, sembra dare una risposta decisiva a tutti i nostri dubbi. La Monna Lisa, quando è stata ritratta, era malata.

A rendere pubblica questa teoria, è stato il direttore medico dell’Heart & Vascular Center del Brigham and Women’s Hospital, Mandeep R. Mehra. Ha voluto rendere partecipe il mondo di questa sua teoria, mandando una lettera alla rivista “Mayo Clinic Proceedings”, successivamente pubblicata e giunta fino a noi.

Mandeep R. Mehra, dopo aver studiato attentamente il dipinto, è sicuro nell’affermare che la Monna Lisa fosse malata al momento del ritratto e la malattia che la affliggeva era l’ipotiroidismo. L’ipotiroidismo è una malattia della tiroide, ovvero la sua incapacità di sintetizzare una quantità di ormoni adeguata alle esigenze dell’intero organismo. Questa malattia comporta una sintomatologia spesso evidente, e che Mehra ha riscontratto osservando il ritratto. 

Tra i sintomi che possiamo riscontrare guardando il dipinto del Da Vinci, il colore olivastro della pelle della donna, il collo ingrossato, la mancanza delle sopracciglia ed i capelli molto sottili della Monna Lisa; tutte caratteristiche che hanno reso questo ritratto affascinante e misterioso, ma che avrebbero una spiegazione scientifica.

Secondo la teoria e gli studi di Mehra, questa malattia comporta una stanchezza ed una spossatezza tale, che per la povera donna sarebbe risultato impossibile sorridere in modo più convincente, ed ecco perchè questo sorriso è risultato leggermanete accennato. A rafforzare la sua tesi, la gravidanza ormai conosciuta a tutti che aveva da poco portato a termine la Monna Lisa poco prima di essere ritratta. L’ipotiroidismo infatti, può essere causato anche da una gravidanza.

Una spiegazione che sembrerebbe mettere fine ai mille misteri che circondano il dipinto più famoso del mondo, ma l’unica cosa certa è che la Gioconda continuerà a possedere quel fascino etereo, con o senza risposte.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Trovo questa teoria davvero interessante e, ad essere sincera, penso anche possa essere la vera risposta a tutte le nostre domande. Considerando il periodo storico, la vita della donna e la sintomatologia che sembra essere stata riportata con estremo dettaglio dal Da Vinci, non trovo nulla che possa negare la presenza di questa malattia.

Lascia un tuo commento
Commenti
Vale D'a
Vale D'a

18 settembre 2018 - 08:55:27

non sanno che inventarsi ,allora era malata .ma p piacer

0
Rispondi
Vale D'a
Marta Lorenzon

18 settembre 2018 - 09:03:28

io la trovo una teoria davvero interessante se messa a confronto anche con i dati scientifici e la sintomatologia riscontrata sul dipinto (:

0