Iscriviti

Il famoso esercito di terracotta in mostra a Milano

Il grande esercito di terracotta arriva in mostra a Milano dall'8 novembre al 9 gennaio 2020 per raccontare questi straordinari uomini, la loro storia, la cultura millenaria cinese e il forte legame che esiste da sempre tra la Cina e il capoluogo lombardo.

Arte
Pubblicato il 8 novembre 2019, alle ore 13:16

Mi piace
13
0
Il famoso esercito di terracotta in mostra a Milano

Il capoluogo lombardo inaugura oggi una mostra che sancisce ancora di più il forte e stretto legame presente tra la città di Milano e la millenaria storia dell’arte cinese, anche grazie a tantissime iniziative tra questi due modi così diversi di vivere e le loro usanze. Dall’8 novembre fino al 9 febbraio 2020 è fruibile al visitatore presso la Fabbrica del Vapore, la mostra sull’esercito di terracotta. 

Un esercito che tutti conoscono e che mostra uomini dallo sguardo fiero e dai corpi vigorosi. Con questa mostra, si ha la possibilità di entrare nella Cina di 2200 anni fa, tra più di 170 soldati che servivano l’imperatore cinese Qin Shi Huangdi. Il visitatore ha modo di entrare in contatto con questo popolo e questa grande cultura millenaria.

Una esposizione che raccoglie più di 300 oggetti che raccontano la storia dell’esercito di terracotta e di questi uomini valorosi, racchiusi in circa 1800 metri quadri presso la Fabbrica del Vapore. Oltre alle statue, sono presenti anche armature, vasellame che hanno contraddistinto quel periodo in particolare, mostrando anche il grande lavoro di artigiani del periodo nella regione dello Xi’an, nella Cina orientale.

Una esposizione che cattura il pubblico con narrazioni ed esposizioni multimediali, oltre a suggestioni luminose e audiovisive che accompagnano il visitatore fino alla chiusura del percorso della mostra lungo tutta la mostra. Un percorso curato da Mario Iacampo e Fabio Di Gioia, i quali commentano in questo modo l’idea di questa realizzazione: «La scelta di Milano per esporre la grande mostra internazionale sull’Esercito di Terracotta e il Primo Imperatore poggia su importanti affinità culturali. Basti pensare  alla velocità di produzione e alla notevole raffinatezza del lavoro degli artigiani che hanno dato volto e carattere sempre diversi a oltre 8mila sculture».

Lungo tutto il percorso sono a disposizione audio guide, video dalle dimensioni gigantesche in modo da entrare ancora più in contatto con questa cultura millenaria. Si ricorda che la mostra è visitabile nei giorni di lunedì e mercoledì con il seguente orario: 10-20, mentre il giovedì dalle 10 alle 23. Il martedì l’accesso è soltanto su prenotazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Mi affascina da sempre la cultura cinese e l'esercito di terracotta rappresenta uno dei miei sogni di viaggio. Intanto, gli amanti di questo mondo che vogliono saperne di più possono approfittarne per visitare la mostra che sarà inaugurata oggi 8 novembre a Milano, per entrare in contatto con una storia affascinante e ricca di bellezza, gloria e anche sacrificio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!