Iscriviti
Milano

Frida Khalo in Mostra a Milano attraverso le interpretazioni di 70 artisti contemporanei

Amedeo Fusco torna a presentare una mostra internazionale in onore dell'artista messicana Frida Khalo. L'esposizione ormai divenuta itinerante dopo aver toccato la Città Eterna (Cancelleria Vaticana), Bergamo (Sala Manzù), ora approda a Milano.

Arte
Pubblicato il 6 febbraio 2018, alle ore 17:03

Mi piace
14
0
Frida Khalo in Mostra a Milano attraverso le interpretazioni di 70 artisti contemporanei

L’esposizione dedicata a Frida è ormai divenuta itinerante dopo aver toccato la Città Eterna (Cancelleria Vaticana), Bergamo (Sala Manzù), ora approda a Milano presso l’Instituto Cervantes. L’evento organizzato dal Centro di Aggregazione Culturale di Ragusa, in collaborazione con il Consolato del Messico di Milano e Amexcid avverrà in contemporanea con la Mostra del Mudec anch’essa dedicata all’artista messicana. 

Gli artisti partecipanti sono stati selezionati personalmente da Amedeo Fusco e si stanno alternando nelle varie tappe toccate in questi anni da Omaggio a Frida sul territorio italiano. A milano esporrano ben 70 artisti che hanno realizzato un’opera appositamente per l’evento reinterpretando la vita e il pensiero di Frida Khalo attraverso la pittura, la scultura, la pirografia e la fotografia. 

Vernissage e orari di apertura

La mostra Omaggio a Frida resterà aperta al pubblico per circa un mese e sarà visitabile gratuitamente da chiunque ami l’arte e in particolare Frida Khalo. Una donna e un’artista che ha segnato un epoca e ancora vive attraverso le sue opere, le parole scritte, le poche immagini raccolte durante la sua vita tormentata e attualmente anche attraverso l’interpretazione che gli artisti esprimono in sua memoria con la creazione di opere uniche e originali.

Una presenza importante quella di Frida che non manca di farsi sentire tra le sale in cui vengo esposti i quadri, le sculture e le poesie che di volta in volta si susseguono raccontando la sua storia e la sua anima con grande passione e condivisione artistica. 

Omaggio a Frida rappresenta una raccolta di artisti provenienti da ogni parte del mondo per testimoniare con le loro opere l’amore per l’arte. Il vernissage si terrà il giorno 16 febbraio alle ore 17.00 e la mostra resterà aperta al pubblico fino al 14 marzo 2018.  Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito amedeofusco.it

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Barbara Guarini

Barbara Guarini - Omaggio a Frida è una mostra che riunisce in un unico spazio le diverse espressioni artistiche attraverso gli artisti che portano con se, emozioni, sentimenti, passione, formazione artistica e bagaglio culturale differente oltre che la storia del proprio paese di provenienza, l'esperienza della propria vita. Dentro ad un'opera vi è tutto ciò che l'artista ha visto e vissuto fuori e dentro di se, proprio come Frida ha trasportato il suo modo di vivere e sentire la vita nelle sue opere. Omaggio a Frida è ricca di emozioni difficili da spiegare, lo dico come artista partecipante alle precedenti edizioni ed anche a questa, come giornalista e come appassionata d'arte e di questa donna prima di tutto e poi artista, che con coraggio e forza ha affrontato la vita amandola in ogni sua gioia e ogni suo tormento.

Lascia un tuo commento
Commenti
Claudia Marinescu
Claudia Marinescu

15 marzo 2018 - 13:21:49

Grande donna!!!

0
Rispondi
Claudia Marinescu
Barbara Guarini

19 marzo 2018 - 15:07:35

Vero. Grande donna e grande artista.

0