Iscriviti
Genova

Covid-19, le regole per vistare la mostra di Bansky al Palazzo Ducale di Genova

Palazzo Ducale riprende la sua attività con la mostra di Bansky, aperta fino al 24 maggio. Ovviamente i visitatori devono attenersi alle varie norme e misure di sicurezza, tra cui mascherina e distanza di un metro per evitare assembramenti e contagi.

Arte
Pubblicato il 20 maggio 2020, alle ore 15:00

Mi piace
0
0
Covid-19, le regole per vistare la mostra di Bansky al Palazzo Ducale di Genova

In seguito alle nuove disposizioni per via della pandemia, la mostra di Bansky a Palazzo Ducale a Genova si protrae fino al 24 maggio prossimo. Ovviamente, chiunque decida di visitarla deve attenersi a determinate regole e misure di sicurezza, onde evitare assembramenti ed eventuali contagi. Palazzo Ducale impone misure restrittive per i visitatori, tra cui distanza di sicurezza, uso della mascherina e misurazione della temperatura corporea all’ingresso.

Gli ingressi saranno contingentati e bisogna mantenere la distanza di un metro tra i vari visitatori. Il guardaroba non è accessibile, per cui è bene che i visitatori evitino di caricarsi troppo con borse e zaini troppo pesanti e voluminosi. Il direttore del Palazzo Ducale, Serena Bertolucci, ha diramato un avviso in merito, in modo che i visitatori siano ben informati.

Il comunicato di Palazzo Ducale per la mostra di Bansky recitao: “Con la massima attenzione per i nostri visitatori e per i nostri collaboratori riapriamo le porte della mostra dedicata a Banksy con un nuovo percorso e un nuovo orario. Un gesto di speranza e di rispetto nei confronti della città e della regione che richiama tutti a un grande senso di responsabilità”.

Per quanto riguarda Bansky, molti conoscono le sue opere, che si distinguono per l’estro creativo e l’originalità, ma nessuno sa chi sia o che faccia abbia questo famoso street artist. Bansky è un artista inglese, di Bristol, nato nel 1974, appartenente al genere della Street Art. Un artista globale, unico nel suo genere e molto apprezzato e amato tra i tanti appassionati d’arte e non solo.

Per quanto concerne la mostra, i visitatori possono ammirare le opere di questo artista dal martedì al sabato. Inoltre, Palazzo Ducale collabora con l’associazione Metamorfosi, riducendo il prezzo del biglietto in modo che tutti possano accedervi dal punto di vista economico. Il prezzo del biglietto è di 6€, mentre il precedente era di 8€. Inoltre, gli under 27 pagano solo 5€.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Per chi ama l'arte come me, è un piacere vedere che pian piano anche questo settore sta tornando alla normalità. Sarà un po' difficile per i vari visitatori adeguarsi alle misure di sicurezza, ma è l'unico modo per riuscire a superare la pandemia. Bansky è un artista eclettico e straordinario e le sue opere sono sempre oggetto di riflessione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!