Iscriviti

Artonauti: il primo album di figurine dedicato alla storia dell’arte

Artonauti è il primo album di figurine da collezionare dedicato all'arte e ai suoi esponenti. Il progetto ha l'obiettivo di fare conoscere l'arte in chiave ludica

Arte
Pubblicato il 27 febbraio 2019, alle ore 16:48

Mi piace
7
0
Artonauti: il primo album di figurine dedicato alla storia dell’arte

La storia dell’arte dalle origini al Novecento raccolta in un album di figurine. Si chiama “Artonauti – Le figurine dell’Arte,” ed è il primo album di figurine dedicato alla storia dell’arte e ai suoi Maestri.

Il progetto, che unisce il gioco alla cultura e all’approfondimento, nasce per coinvolgere e far conoscere l’arte, in modo particolare, ai bambini dai 7 agli 11 anni. I bambini, infatti, scambiandosi le figurine e cercandole avranno modo di memorizzare, in chiave ludica, periodi, opere e Maestri dell’arte. Tuttavia, non è da escludere che anche gli adulti, appassionati di arte, decidano di fare la collezione.

L’album, edito da WizArt SRL, è stato finanziato e premiato dalla fondazione Cariplo che lo ha scelto durante l’iC – Innovazione Culturale.

Le caratteristiche dell’album Artonauti

L’album Artonauti sarà disponibile in edicola dal 15 marzo 2019 al costo di 3 euro, che include anche 3 pacchetti di figurine in omaggio. 

Nelle scuole, inoltre, gli insegnanti potranno fare richiesta di ricevere una copia omaggio dell’album per ogni alunno e ricevere, insieme a questo, un pacchetto di figurine e una lettera di presentazione del progetto per i genitori. La classe riceverà, inoltre, un poster e delle proposte per svolgere laboratori d’arte. 

Nelle 64 pagine dell’album, oltre alla collezione di figurine, sarà possibile conoscere, avere informazioni, e ripercorrere la storia dell’arte in stile fumetto. Nell’album sono presenti anche indovinelli, giochi e curiosità che renderanno la raccolta ancora più avvincente e piacevole. 

Artonauti è un viaggio che inizia dai primi disegni nelle grotte, continuando tra i dipinti dell’Antico Egitto, dei Greci e dei Romani; la storia dell’arte continua ripercorrendo il Medioevo, per proseguire nel Rinascimento, nel Barocco, nel Neoclassicismo, nell’Impressionismo e nell’Espressionismo. Il viaggio si conclude con le Avanguardie del Novecento. Ci saranno pagine dedicate a Giotto, a Michelangelo, a Leonardo, a Caravaggio, a Botticelli a Van Gogh.

A scoprire luoghi e opere d’arte saranno due ragazzini, Ale e Morgana, accompagnati dal fedele amico, il cane Argo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanna Barone

Giovanna Barone - Trovo questa idea sensazionale e molto utile anche ai fini didattici, specialmente nelle scuole. Anch'io, che amo l'arte in ogni sua forma, ho intenzione di acquistare l'album e fare la raccolta delle figurine. Un modo, rilassante e divertente, per seguire una passione e ricordare. Non vedo l'ora che sia in vendita

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!